Fondo Europeo per l’Integrazione, approvati due progetti

17/mar/2011 16.12.46 Lodinotizie.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lodi Notizie • Di seguito pubblichiamo una nota divulgata stamani dall’Ufficio Territoriale per l’Immigrazione della Prefettura di Lodi.

Due i progetti a valenza territoriale che potranno ambire alle risorse del Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi terzi, FEI Annualità 2010, nell’ambito del programma generale “Solidarietà e gestione dei flussi migratori”. Per esaminarli si è riunito in Prefettura nella mattinata odierna il Consiglio Territoriale per l’Immigrazione. Il primo progetto, presentato dalla FONDAZIONE ISMU, è intitolato “A scuola di accompagnamento. Una integrazione efficace degli allievi stranieri e delle loro famiglie attraverso il tutor di scuola”. Esso prevede la sperimentazione di una nuova figura ditutoring volta ad agevolare l’accoglienza e il dialogo interculturale degli alunni stranieri nella comunità scolastica e locale. Il secondo, presentato dal CESVIP LOMBARDIA, è intitolato “Nuovi percorsi di cittadinanza attiva in Lombardia: formazione linguistica e orientamento al mercato del lavoro per cittadini di paesi terzi”. Il progetto mira a promuovere la diffusione della lingua italiana tra cittadini stranieri, a favorire i processi di socializzazione e di partecipazione al mercato del lavoro, ad avvicinare i cittadini stranieri alla cultura italiana e alle principali istituzioni della società politica e civile locale. Tale ultima iniziativa, legata al mercato del lavoro e finalizzata alla diffusione di una cultura della legalità connessa ai diritti e ai doveri dei lavoratori, è stata particolarmente apprezzata. Nondimeno il Consiglio ha valutato favorevolmente entrambe le proposte, ritenute in linea con le particolari esigenze del territorio e con le politiche adottate in ambito locale, soprattutto dal Comune e dalla Provincia di Lodi.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl