Urge intervento per la passerella ferroviaria di Codogno

LODINOTIZIE • L'intervento di ristrutturazione e messa in sicurezza della passerella ferroviaria del Comune di Codogno è stato il tema discusso nell'ambito di un Tavolo di coordinamento riunitosi, in data odierna, presso la Prefettura-UTG di Lodi.

20/apr/2011 11.18.03 Lodinotizie.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LODINOTIZIE • L’intervento di ristrutturazione e messa in sicurezza della passerella ferroviaria del Comune di Codogno è stato il tema discusso nell’ambito di un Tavolo di coordinamento riunitosi, in data odierna, presso la Prefettura-UTG di Lodi .

Nel corso dell’incontro, cui hanno partecipato Regione, Provincia, Comune di Codogno e Rete Ferroviaria Italiana, sono state esaminate tutte le problematiche connesse allo stato di precarietà strutturale e degrado del percorso pedonale sopraelevato della stazione, realizzato agli inizi del 1900.

Il Prefetto, Peg Strano Materia, ha sottolineato la necessaria, e non più procrastinabile, azione di conservazione della struttura, suggerendo l’avvio tempestivo, sotto l’egida della Soprintendenza per i Beni Architettonici,  di un intervento progettuale, congiunto e coordinato, tra RFI e Comune di Codogno.

Nell’ottica di predisporre misure tecniche, specifiche ed efficaci, per la definitiva risoluzione del problema, il Comune di Codogno ed RFI hanno concordato un successivo incontro che si terrà nei prossimi giorni presso la sede del Comune, impegnandosi, contestualmente, a notiziare, con sollecitudine, il Prefetto circa le decisioni convenute ed adottate.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl