Settecento stranieri in arrivo in Lombardia, alcuni destinati ancora al Lodigiano

11/mag/2011 12.13.15 Lodinotizie.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LODINOTIZIE • Dopo l’ultimo arrivo di ieri di un gruppo di stranieri di origine nigeriana e alloggiati in hotel a Tavazzano, nel Lodigiano si attendono nei prossimi giorni altri uomini provenienti dagli sbarchi dal Nordafrica. Saranno circa settecento in totale destinati alla Regione Lombardia, dei quali alcuni (non si sa ancora il numero preciso) troveranno accoglienza, appunto, nella provincia laudense. A pagare il conto delle spese per hotel, annessi e connessi, sarà la protezione civile, attingendo dal fondo nazionale ad essa destinato. Il sindaco di Lodi, Lorenzo Guerini, si è detto disponibile ma ha ribadito che occorre fare chiarezza sulle tempistiche di soggiorno e sulle varie modalità. Sempre secondo Guerini – nei panni di rappresentante dell’Associazione nazionale dei Comuni (ANCI) - solo così si potrà proporre ai sindaci del Lodigiano di accogliere i profughi africani.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl