LAINATE: DOPPIO PATTO TRA COMUNE ED IMPRENDITORI PER LO SVILUPPO ECONOMICO E PER LA SOSTENIBILITA'

20/giu/2012 09.55.10 Ufficio stampa Lainate Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gent. in allegato un comunicato stampa del Comune di Lainate in merito a due importanti iniziative intraprese in collaborazione con ILAS (Imprenditori Lainatesi associati).

Grazie in anticipo per lo spazio che riuscirete a dedicare.

Un saluto 

Paola Busto



Siglata nei giorni scorsi una convenzione con ILAS

DOPPIO PATTO TRA COMUNE ED IMPRENDITORI

PER LO SVILUPPO ECONOMICO E PER LA SOSTENIBILITA’

Per abbattere i consumi e incentivare progetti ‘verdi’, nasce l’Agenzia per l’Energia

 

 

Unione a doppio filo con gli imprenditori locali per dare impulso economico-sociale alla città e accelerare la svolta ‘verde’ del territorio.

Firmata nei giorni scorsi tra l’Amministrazione comunale e ILAS (Imprenditori Lainatesi Associati), una CONVENZIONE che permetterà a pubblico e privati di collaborare su importanti progetti comuni. Siglato, inoltre, l’avvio ufficiale dell’AGENZIA PER L’ENERGIA DI LAINATE - A.E.L..


CONVENZIONE COMUNE - ILAS

Un patto con gli imprenditori per superare la crisi, creare sinergie per avviare interventi persviluppo economico locale, promuovere il marketing territoriale, operare investimenti infrastrutturali. E, ancora, avviare politiche attive del lavoro, azioni di sostegno all’offerta di servizi imprenditoriali.

Racchiude tutto questo l’importante documento sottoscritto nei giorni scorsi dal Sindaco Alberto Landonio e dal Presidente Ilas Paolo Casoni, a suggellare ufficialmente una collaborazione già proficua da anni.

“Con questo atto formale - commenta soddisfatto il Sindaco - intendiamo avviare tutte le azioni possibili volte ad incentivare e sostenere il tessuto economico e sociale locale.

In una contingenza economica delicata come quella che stiamo attraversando, farlo in modo sistematico e strutturale, unendo gli sforzi e valorizzando professionalità ed eccellenze (e sono molte) lainatesi, ritengo sia la sola strada vincente. In particolare, la convenzione che abbiamo sottoscritto disciplinerà progetti ed iniziative decisive per dare risposte concrete dall’imprenditoria privata al cittadino”.

In stretta collaborazione con l’Amministrazione comunale, campo d’azione di Ilas sarà l’organizzazione e la valorizzazione della Fiera campionaria di Lainate-Fiera di San Rocco (per eccellenza vetrina dell’attività produttiva locale e non), la partecipazione attiva degli imprenditori al Tavolo delle Politiche attive del lavoro (avviato a fine ottobre 2011) e la collaborazione con Comune e Provincia di Milano alla realizzazione del Progetto Fibra ottica volto alla creazione di una ‘dorsale telematica’ sul territorio. Ilas sarà, inoltre, chiamata a sostenere progetti e iniziative in materia di sostenibilità ed energia (vedi sotto), oltre che di formazione e aggiornamento per le imprese.

“La convenzione sottoscritta tra Amministrazione comunale ed Ilas - aggiunge il Presidente ILAS Paolo Casoni - ritengo sia l’esempio del miglior modo di operare tra Amministratori pubblici e privati per il bene dell’intera comunità. L’impegno che ci siamo reciprocamente assunti rappresenta un aiuto concreto per gli imprenditori ed i cittadini lainatesi. La sensibilità dimostrata dall’Amministrazione comunale nei confronti di un tessuto imprenditoriale particolarmente attivo e presente rappresenta  un esempio di buon operare che ci piacerebbe veder ‘esportato’ anche ad alti livelli istituzionali. A nome degli imprenditori lainatesi non posso che esprimere un giudizio particolarmente positivo e garantire il nostro supporto alla città”.  

 

 

 

AGENZIA PER L’ENERGIA DI LAINATE

Alla vigilia della conferenza mondiale sullo sviluppo sostenibile (Rio+20), che si tiene a Rio de Janeiro dal 20 al 22 giugno con l’adesione di delegazioni da quasi 200 Paesi del Mondo, anche Lainate concretizza il proprio impegno per una città più ‘verde’, mettendo un altro tassello al percorso verso la sostenibilità energetica ed ambientale!

La sfida dello sviluppo si gioca sull’energia che dello sviluppo è il motore. La sfida che l’attuale congiuntura ci pone è quella di dar vita ad interventi in grado di indurre gli investimenti in innovazione tecnologica per qualificare e rendere più competitiva, oltre che più ecosostenibile, la nostra economia”, così scriveva l’Amministrazione comunale nel 2009 nelle proprie linee programmatiche ad inizio mandato.

Da allora se ne è fatta di strada. Diversi i passi compiuti verso la sostenibilità energetica, che passa attraverso la stesura ed adozione di un Piano di Azione che ha come obiettivo la riduzione di almeno il 20% delle proprie emissioni di gas serra.

“Lo scopo dei nostri interventi - aggiunge il Sindaco Alberto Landonio -  è quello di abbattere i consumi energetici e le emissioni di anidride carbonica investendo in primo luogo nel risparmio energetico pubblico e, quindi, in quello privato. Di qui la decisione di coinvolgere i primi attori economici della città e dare vita, insieme, ad una Agenzia per l’Energia locale”.

 

L’Agenzia avrà il compito di promuovere presso il settore privato, imprese e/o cittadini, azioni e misure finalizzate al risparmio energetico.

L’attività sarà svolta prioritariamente, ma non esclusivamente, con soggetti operanti nel territorio di Lainate, ma si potranno avviare collaborazioni, con soggetti pubblici e/o privati, in tutto il territorio nazionale e al di fuori di esso nonché cooperare con altre Agenzie (o organismi similari) nell´Unione Europea e al di fuori di essa che abbiano scopi e finalità omogenei.

L’Agenzia potrà intraprendere azioni e sviluppare il proprio programma di lavoro, differenziando i propri interventi in diverse direzioni:

- Analisi dei flussi energetici e individuazione di direttrici di intervento a livello locale nei settori privato e pubblico;

- Miglioramento dell´efficienza energetica nel Settore privato;

- Miglioramento dell´efficienza energetica del Settore pubblico;

- Interventi sul sistema energetico territoriale;

- Analisi e previsioni strategiche riguardanti i sistemi energetici locali, con particolare riferimento alla sostituzione delle fonti energetiche fossili con fonti

rinnovabili;

- Collaborazioni per il miglioramento dei sistemi energetici locali, con particolare attenzione a strutture e servizi degli enti pubblici, delle imprese private e dei

cittadini;

- Campagne di informazione, formazione e promozione riguardanti le tematiche energetiche e ambientali con iniziative sia di carattere generale sia rivolte a target

definiti (scuole, imprenditori, operatori pubblici, ecc.);

- Altre attività afferenti al settore energetico;

- Sviluppo e coordinamento di interventi per la realizzazione di impianti finalizzati al risparmio energetico.

 



--
Ufficio Stampa e Comunicazione
Comune di Lainate e Villa Litta
L.go Vittorio Veneto, 12
cell.3332162119
e-mail: ufficiostampa@comune.lainate.mi.it
www.comune.lainate.mi.it
Pagina Facebook: Comune di Lainate

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl