LAINATE: MENO PARCHEGGI A PAGAMENTO, PIU' POSTI PE R I CITTADINI

19/lug/2012 13.08.23 Ufficio stampa Lainate Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gent. colleghi, in allegato un comunicato stampa del Comune di Lainate in merito alle novità nei parcheggi a pagamento.

Un saluto e grazie in anticipo per lo spazio che riuscirete a dedicare all'argomento.

Paola Busto



In fase di definizione il progetto per la riorganizzazione delle soste a pagamento in centro

MENO PARCHEGGI A PAGAMENTO, PIU’ POSTI PER I CITTADINI

A settembre un incontro per illustrare le scelte ai commercianti

 

 

Parcheggi in centro città: allo studio la ridefinizione degli spazi. Meno soste a pagamento, più posti a disposizione di cittadini, clienti e utenti.

In vista della scadenza del contratto tra Comune di Lainate e ABACO S.p.A. per il Servizio di gestione delle aree di sosta a pagamento, l’Amministrazione comunale ha avviato un approfondito studio per la ridefinizione degli spazi nel cuore della città e delle zone immediatamente limitrofe.

Obiettivo: consentire una migliore fruizione della piazza da parte dei cittadini, liberare alcune aree attualmente delimitate da strisce blu, facilitare la sosta ‘controllata’… ma con un occhio al portafogli.

“I poco più di 400 posteggi a pagamento attuali distribuiti tra piazza, viale delle Rimembranze e vie limitrofe - spiega il vicesindaco Claudia Cozzi, con delega alla viabilità - diventeranno circa 340 (120 dei quali sotterranei). Attualmente è allo studio degli uffici un progetto che consenta una migliore ridistribuzione che tenga conto delle esigenze dei commercianti e dei cittadini, ma allo stesso tempo sia tecnicamente sostenibile. In tempo di crisi, intendiamo inoltre lanciare anche un piccolo segnale per tutti coloro che operano in centro, alleggerendo, seppur simbolicamente, anche il costo dei parcheggi per eventuali utenti e clienti”.

Una delle variazioni principali a cui l’Amministrazione intende porre mano sarà la liberazione dell’area parcheggi, attualmente a pagamento, di fronte alla caserma dei Carabinieri. Alcuni posti auto saranno liberati anche in vicolo 4 Novembre.

“La bozza del progetto attualmente in via di limatura e di definizione dei dettagli - aggiunge il vicesindaco - sarà presentata ai commercianti nel mese di settembre durante un incontro a loro dedicato”.

Sempre a settembre sarà pubblicato il bando per l’affidamento del nuovo servizio. 



--
Ufficio Stampa
Comune di Lainate
L.go Vittorio Veneto, 12
cell.3332162119
e-mail: ufficiostampa@comune.lainate.mi.it
www.comune.lainate.mi.it
Pagina Facebook: Comune di Lainate

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl