Claudia Porchietto, Elezioni Provinciali a Torino: un ballottaggio carico di… Festa e impegno civile

15/giu/2009 17.21.36 redoffice Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lunedì 15 giugno e martedì 16 giugno Claudia Porchietto, candidata alla presidenza della Provincia di Torino per il centrodestra, organizza una serie di spettacoli serali a Torino e ad Avigliana. La settimana sarà ricca di altri appuntamenti per trascorrere alcuni momenti con la candidata e discutere del futuro della provincia

Per allietare il clima di questa campagna elettorale, per rendere diversa la settimana di attesa per il voto del ballottaggio, per dare alla gente la possibilità di passare qualche ora in allegria con amici o parenti e per dare un segnale di impegno civile, Claudia Porchietto, candidata alla presidenza della Provincia di Torino per il centrodestra, organizza una serie spettacoli serali a Torino e ad Avigliana per lunedì 15 giugno e martedì 16 giugno. Durante alcune di queste serate sarà distribuita gratuitamente la farinata sfornata di continuo dai forni a legna attivi nei luoghi degli eventi.

“Saranno serate in cui ascoltare buona musica anni ’60, assistere a spettacoli di artisti di strada e fare qualche risata – aggiunge Claudia Porchietto -. Spettacoli gratuiti aperti a tutti in cui si mangerà qualcosa e si starà insieme. Sono convinta che sia ora di dare una svolta anche alla mentalità compassata e poco agile che troppo spesso troviamo in alcuni politici del nostro territorio. In piazza ci potremo trovare tutti per parlare del futuro della nostra Provincia, o anche solo ad ascoltare un po’ di musica e scambiare una battuta. Il nuovo volto che vogliamo dare al nostro territorio è anche in queste piccole cose, nella consapevolezza che insieme si possano affrontare problemi e difficoltà, ma che insieme si possa anche trascorrere una serata in allegria. Mercoledì 17 invece, ci sarà l’occasione di un impegno civile che è nel cuore di tutti torinesi: "Una Catena umana per la Sicurezza” dalle ore 20.00 alle ore 22.00, per sensibilizzare opinione pubblica e cittadini sul problema della sicurezza”.

I programmi
Lunedì 15 giugno, a partire dalle ore 21, in via Pietro Cossa 293 a Torino, spettacolo con gli artisti di strada.
Martedì 16 giugno, a partire dalle ore 21, in piazza Bengasi a Torino “I favolosi anni ’60”: musica e balli con Giampieretti, Donatello, Paki dei Nuovi Angeli e Renato dei Profeti. Durante la serata verrà distribuita gratuitamente la farinata sfornata di continuo dai forni a legna attivi in loco.
Mercoledì 17 giugno, una "Catena umana per la Sicurezza” dalle ore 20.00 alle ore 22.00 con appuntamento in P.zza della Repubblica angolo Via delle tre Galline. E’ stata organizzata un'importante iniziativa dal titolo "Catena umana per la Sicurezza: delinquenti arrendetevi! Siete circondati." Per sensibilizzare opinione pubblica e cittadini tutti sul problema della sicurezza è stato scelto come luogo simbolo proprio Porta Palazzo, cuore della città e purtroppo e da fin troppo tempo immagine chiave del degrado sociale, dello spaccio, dell’immigrazione clandestina e della microcriminalità imperante.
Giovedì 18 giugno, “Zoom: un giorno per divertirsi imparando” una gita gratuita ai laghi di Cumiana. Per una giornata di intrattenimento con gli animali e di illustrazione della loro realtà, permetterà ai bambini di immergersi nella conoscenza della natura, degli animali e delle loro abitudini. Partecipare è semplice: basta prenotarsi, fino ad esaurimento posti, al numero 011.0202053 o scrivendo alla mail segreteria1@claudiaporchietto.it lasciando i propri dati e il numero dei partecipanti.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl