Trentamila turisti nel 2007

27/feb/2008 21.00.00 ViviMartina.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Trentamila turisti nel 2007

Piazza Maria ImmacolataI dati Istat«fotografano» il movimento degli arrivi e delle presenze lungo tuttol’arco dell’anno
Boom di presenze e moltissimi gli stranieri. Ma Martina resta assentealla Bit

Sapete qual è il mesedell’anno in cui i turisti stranieri si fermano di più a Martina?

È maggio, stando aidati 2007. Piuttosto a sorpresa, se si considera che in quel mese nonerano organizzati appuntamenti definiti alla stregua di vetrineinternazionali. Ma, stando ad un certo modo di fare turismo, nonincentrato sul bimestre estivo, gli stranieri a maggio a Martina cistanno benissimo. Anzi, si lavori per incrementare questo risultato. Eper far bene anche negli altri mesi.

dati istat turismo a Martina Franca

I dati diffusidall’Istat, relativamente al 2007 turistico di Martina Franca,fanno emergere che c'è un rapporto sostanzialmente di due a uno, frapresenze di turisti italiani e stranieri (58937 rispetto a 27627, perun totale di 86564) mentre in tema di arrivi, gli italiani superano glistranieri di tre volte e mezza (22747 contro 6917, per un totale di29664). Ciò significa che a Martina, gli italiani si fermano menogiorni rispetto agli stranieri nelle strutture ricettive, visto che lepresenze si ottengono dal prodotto fra il numero di arrivi e i giornidi presenza. In particolare, la media di giorni a Martina, per glistranieri, è di quattro giorni, mentre per gli italiani è di due giornie mezza (2,59 per la precisione).
I mesi di maggior attenzione turistica nei confronti della nostracittadina: in generale, si supera quota 10 mila presenze solo adagosto. Per gli italiani, il maggior numero di arrivi si registra adagosto (2752) seguito da aprile (2242) e dicembre (2227) e, perpresenze, agosto (8897) si fa preferire a luglio (6037), aprile (5689)e, un pò a sorpresa, novembre (5067).
Per gli stranieri, l’anno scorso si è superata, e di pochissimo (1077)quota-mille arrivi solo nel mese di settembre, seguito da maggio (959),ottobre (853) e aprile (797). Fra i mesi invernali, febbraio (447)“doppia” dicembre (234). Presenze straniere: si è già detto di maggio(3896) quindi luglio (3313) e settembre (3122) ma il mese di Natale èstato proprio scarsina l’attrattiva verso gli stranieri, con 235 arrivie 844 presenze). Non ci è stata comunicata una nota di raffronto conl’anno precedente, quindi non abbiamo la possibilità di dire se siaandata bene o male, ma questi sono i dati su cui ragionare perelaborare strategie per il turismo.

Emagari se il Comune di Martina iniziasse a partecipare alla Bit (borsainternazionale del turismo) come da troppi anni non fa per promuovereMartina in ambito mondiale, non sarebbe poi così male.


www.vivimartina.it
info@vivimartina.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl