Quattro progetti e una chance per 36 giovani

Per accogliere i volontari selezionati con il nuovo bando, Arci Servizio Civile ha organizzato nei giorni scorsi, presso la sala consiliare del comune di Martina Franca, un incontro di presentazione del Servizio Civile Nazionale, dove erano presenti anche i volontari che hanno appena terminato l'esperienza di servizio civile per lo scorso anno, i responsabili delle sedi di attuazione dei progetti, lo staff rganizzativo di Arci Servizio Civile Martina Franca.

Allegati

03/ott/2008 15.02.53 ViviMartina.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Quattro progetti e una chance per 36 giovani

news Martina FrancaPassaggio del testimone tra vecchi e nuovi volontari: oggi riparte il Servizio Civile

MARTINA FRANCA - Al via un nuovo anno di servizio civile. Saranno 36 i volontari che da quest’oggi e per i prossimi 12 mesi saranno impegnati nei quattro progetti di Arci Servizio Civile Martina Franca. “Un sorriso per crescere”, “Insieme per Crescere”, “Teatromusica-natura e tecnologia” e “Sport senza barriere”, questi i titoli dei quattro progetti che si svolgeranno durante l’anno.
Per accogliere i volontari selezionati con il nuovo bando, Arci Servizio Civile ha organizzato nei giorni scorsi, presso la sala consiliare del comune di Martina Franca, un incontro di presentazione del Servizio Civile Nazionale, dove erano presenti anche i volontari che hanno appena terminato l’esperienza di servizio civile per lo scorso anno, i responsabili delle sedi di attuazione dei progetti, lo staff  rganizzativo di Arci Servizio Civile Martina Franca. Che sono stati accolti e salutati dal Sindaco Franco Palazzo. “Il passaggio di consegne tra i vecchi e i nuovi volontari – evidenziano dall’Arci - è stata occasione per raccontare quale impegno i ragazzi intraprendono con la scelta del Servizio Civile Nazionale e quale, alla fine dell’anno di servizio, l’esperienza fatta, nonché un’ occasione per spiegare l’importanza della progettazione per e sul territorio fatta in rete da Arci Servizio Civile, le associazioni socie e gli enti accreditati: Coop.Spes, Coop.Anthares, Circolo culturale S.Allende-l’Arcallegra, Circolo Arci Crispiano, comune di Locorotondo,Fondazione Paolo Grassi, Fondazione Pomona onlus, Comitato Uisp Valle D’itria, Polisportiva Arci Martina, La Palestra”.

Ha introdotto l’incontro il Presidente Arci Servizio Civile Martina Franca, prof. Lorenzo Micoli, il quale ha ripercorso la storia del servizio civile, ribadendone l’importanza per le associazioni e gli enti che possono contare su una preziosa risorsa aggiuntiva quale è il volontario. Il presidente ha sottolineato come il servizio civile sia soprattutto fonte di arricchimento personale dei ragazzi che sono impegnati per 12 mesi in un’attività che, se pur non può essere considerata un’esperienza di lavoro, dà ai volontari strumenti e competenze spendibili nell’arco di tutta la vita. “Il servizio civile – ha spiegato Lorenzo Micoli - è un’esperienza di gruppo, basata sul riconoscimento e lo sviluppo delle personalità individuali, è espressione di una società civile legata al territorio e alla specificità dei bisogni. E’ un momento di formazione continua e di educazione alla nonviolenza, ai principi fondanti della nostra patria ed è anche un modo per ricucire lo strappo tra nuove generazioni e istituzioni”. Marilena Balestra, Tutor e Progettista Arci Servizio Civile Martina Franca, nel dare il benvenuto ai nuovi volontari, ha salutato calorosamente i ragazzi che l’hanno affiancata per tutto l’anno nel loro percorso. Gli Operatori Locali di Progetto Rino Carrieri, direttore della Fondazione Paolo Grassi, e Tiziana Schiavone, responsabile del Circolo Culturale Salvador Allende-l’Arcallegra, nel ringraziare le volontarie che hanno prestato servizio presso le loro sedi hanno innescato un momento di commozione. Sono seguiti gli interventi dei volontari a fine servizio, i quali hanno augurato ai colleghi che prenderanno servizio civile di vivere con serenità un’esperienza tanto importante, che arricchisce profondamente sul piano umano.

Staff ViviMartina.it
www.vivimartina.it
info@vivimartina.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl