ConcerTango recordando a Piazzolla

ConcerTango recordando a Piazzolla Un atteso ritorno di Roberto Pomili che presenterà "concerTango recordando a Piazzolla" I tre concerti che si terranno a Martina Franca venerdì 24 in trio e domenica 26 aprile in quintetto d'archi, presso il Chiostro della Chiesa di Sant'antonio, mentre sabato 25 Aprile a Fasano presso il Teatro Sociale, organizzato dall'Associazione Culturale SOS di Cisternino.

24/apr/2009 17.58.27 ViviMartina.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

concerTango recordando a PiazzollaUn atteso ritorno di Roberto Pomili che presenterà "concerTango recordando a Piazzolla"


I tre concerti che si terranno a Martina Franca venerdì 24 in trio e domenica 26 aprile in quintetto d'archi, presso il Chiostro della Chiesa di Sant'antonio,  mentre sabato 25 Aprile a Fasano presso il Teatro Sociale, organizzato dall'Associazione Culturale SOS di Cisternino.

Recordando a Piazzolla inoltre è il titolo del cd che verrà presentato venerdì 24 a Martina Franca, dal Roberto Pomili trio composto da: Michele Di Toro uno tra i più grandi pianisti italiani, pianista di formazione classica e grande improvvisatore, da Marco Gemelli fisarmonicista e bandoneonista, vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali, inoltre vanta collaborazioni come solista con diverse orchestre nazionali e internazionali, e da Roberto Pomili contrabbassista, fondatore e leader del trio.
Il Pomili è attivo come solista soprattutto all'estero: Madrid - col quintetto della pianista Maria Joao Pires, Amsterdam, Antwerpen (Belgio) e per il prossimo autunno è stato invitato per una tournèè in Canada, Singapore, Bangkok, Londra, Praga e Varsavia.
Il  cd è interamente dedicato ad un grande compositore argentino, colui che ha rivoluzionato il tango, mescolando il genere classico col jazz: il grande Astor Piazzolla.concerTango recordando a Piazzolla back

La musica del Roberto Pomili trio rispecchia fedelmente i tratti della melodia tangueira e dell'improvvisazione jazzistica.
Il risultato è una sorta di tango trattato, dalle caratteristiche spiccatamente latine per le melodie e i ritmi che lo animano, ma meno vincolato dai canoni del tango tradizionale e quindi terreno fertile per un'improvvisazione d'ispirazione jazz; in questo modo i tre musicisti giungono a una musica di notevole libertà espressiva e di grande fascino, nella quale gli echi del passato si fondono con le istanze del linguaggio musicale più moderno.
Oltre alla Musica Il pittore Igli Arapi ma anche appassionato tanghero, nato a Tirana e da diversi anni vive a Martina Franca, esporrà alcuni acquerelli sul tema del Tango Argentino.


Martina Franca
Chiostro della Chiesa Sant' Antonio
Venerdi 24 Aprile in trio – piano – bandoneon – contrabbasso inizio spettacolo ore 21.00
Sabato 25 Aprile Teatro Sociale di Fasano – inizio spettacolo ore 21.30
Domenica 26 Aprile Chiostro della Chiesa di Sant'Antonio in quintetto d'archi – bandoneon e contrabbasso –  inizio spettacolo ore- 21.00


Il costo del biglietto è di 15.00 euro
in caso di maltempo i concerti si terranno sempre all’interno del chiostro  presso la Sala Piergiorgio Frassati.

info – 349 2500925

--
Staff ViviMartina.it
www.vivimartina.it
info@vivimartina.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl