Aspra in festa. Da domani i festeggiamenti della Santa Patrona

10/set/2007 14.49.00 Marina Mancini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Tutto è pronto ad Aspra per i festeggiamenti in onore di Maria Santissima
Addolorata.

Il comitato dei festeggiamenti, presieduto da Michelangelo Balisteri con il
patrocino e la collaborazione del Comune di Bagheria, ed il sostegno della
parrocchia di Maria SS. Addolorata e la comunità marinara di Aspra, ha
delineato un succoso programma fatto di momenti religiosi e di svago che si
alterneranno sino al 16 settembre.

Dal 6 al 12 sono iniziate le Novene (ore 17.00) seguite dalle Sante Messe
(ore 18.00) e, presso l’oratorio sportivo di Maria Santissima Addolorata, si
sono alternate manifestazioni sportive, tra tornei di pallavolo e basket.

Si entrerà nel pieno dei festeggiamenti martedì 11 settembre, alle 21.30, in
piazza monsignor Cipolla risuoneranno le note della Sugar blue band, rassegna
musicale “MusicAlea - Radici e anima” prevista nel cartellone di Provincia in
festa.

Vincitore di due Grammy Award, l'artista, voce e armonica, presenterà insieme
alla sua band, la sua ultima "fatica" dal titolo “CodeBlue”.
Sugar blue vanta numerose collaborazioni con nomi del calibro di Ray Charles,
Bob Dylan, Frank Zappa e Prince.

I ritmi latini e cubani, la salsa, la rumba dei 10 elementi dei Las Congas,
faranno ballare turisti e visitatori, mercoledì 12, alle 21.30, con “Mucho
Gusto”.

Giornata all’insegna della solidarietà quella di giovedì 13 settembre; in
piazza Cristoforo Colombo, dalle 9 alle 20, la parrocchia di Maria Santissima
Addolorata guidata da Don Dino Taormina e la comunità Aspra marinara
organizzano “Le barche della solidarietà” una raccolta di alimenti per la
missione Speranza e Carità di Biagio Conte.

In serata quattro risate in libertà con la commedia di G. Scirè “Gatta ci
cova”, in piazza Monsignor Cipolla, alle 21.30.

Alle 23.00 musica per ballare con lo spettacolo musicale con gli Aquario
palude al lungomare.

Nella mattinata di venerdì 14 torneranno a rullare i tamburinai di Aspra per
le vie della frazione, e nel pomeriggio, alle 16.30, in ricordo di Filippo
Raciti, ispettore capo della Polizia di Catania, che perse la vita il 2
febbraio a seguito degli scontri avvenuti nel match fra la squadra di casa ed
il Palermo, si terrà il torneo della legalità “Amico in divisa”.
I giovani calciatori di Aspra vestiranno le maglie delle Forze dell’Ordine:
Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria,
Polizia Municipale e Vigili del Fuoco, e si incontreranno nel torneo
organizzato presso l’oratorio di Maria Santissima Addolorata.

Ancora dedicata alla legalità la serata asprense: per ricordare padre Pino
Puglisi si terrà un "concerto della speranza", a piano Stenditore, i Music
Man in concerto.

I residenti di Aspra, sabato 15 si sveglieranno al suono dei tamburinai della
frazione e delle bande musicali accompagnate dalle majorettes che
sgambetteranno per le vie del paese.

Immancabili, in mattinata alle 10, le gite in barca con “Velavogando con le
Prue latine” curate dalla comunità marinara di Aspra ma ancora più tradizione
la consueta corsa con le barche alle 16.30.

Dopo la Santa Messa, alle 19.30 partirà la tradizione processione per le vie
della città del simulacro della santa paesana.

L’alborata della domenica sveglierà tutti alle 8.00, seguita dalla
celebrazione religiosa delle 8.30, ancora un giro di tamburinai, majorettes e
bande musicali coinvolgeranno tutti nel clima festaiolo a partire dalle 9.00.

Dopo un altro giro in barca con le Prue latine, alle 10.30, Don Dino Taormina
celebrerà la Messa per i compaesani residenti all’estero.

I festeggiamenti riprenderanno nel pomeriggio, alle 15.30 con la tradizionale
e suggestiva processione a mare del simulacro della Santa asprense cui
seguirà, alle 19.00, la Santa Messa allo scalo.

Giuseppe Tornatore ed il suo sax allieteranno la serata, al molo dalle 21
sino alle 22.30 quando la ditta Balistreri Girolamo di Aspra offrirà ai
compaesani uno spettacolo piromusicale “I fuochi, il mare, la musica”.

La festa della frazione di Aspra chiuderà i battenti con il tradizionale
Spettacolo Finale di Fuochi d’Artificio dei Maestri La Rosa di Bagheria.

dal sito del Comune www.comune.bagheria.pa.it è possibile scaricare il
programma completo della festa.

M.M.
------------------------
Ufficio Stampa
Comune di Bagheria PA
tel. fax +39 091943279
mobile: 347.0014952
www.comune.bagheria.pa.it
ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl