COMUNICATO STAMPA: Società salute 2007

10/gen/2007 14.20.00 Comune di San Miniato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

la sperimentazione della società della salute

Consiglio vota a favore della proroga 2007

Frosini: “Programmazione e integrazione già avviate con successo”

 

SAN MINIATO, 10/01/2007. Anche il Consiglio comunale di San Miniato ha votato favorevolmente, ieri sera (9 gennaio), all’estensione della sperimentazione della Società della salute (Sds) per tutto il 2007. Sullo stesso tema e con lo stesso esito si è già pronunciato il Consiglio comunale di Castelfranco di Sotto, mentre nei prossimi giorni ne discuteranno anche quelli di Santa Croce sull’Arno e di Montopoli, gli altri comuni che fanno parte della Società della salute del Valdarno inferiore.

 

“In questi due anni l’esperienza della nostra Sds è stata positiva - ha detto durante la discussione Angelo Frosini, che oltre ad essere sindaco di San Miniato è anche il presidente della Società della salute del Valdarno inferiore- i comuni interessati e la Asl hanno messo in rete le proprie conoscenze, hanno realizzato sinergie che oggi ci permettono di avere un quadro più ampio e coerente della domanda di salute che esiste nella nostra zona. Oggi siamo riusciti a creare quell’integrazione tra servizi sociali associati dei nostri comuni e i servizi sanitari territoriali della Asl che la Regione ci aveva chiesto di sperimentare. Il direttore della Sds, la dottoressa Simona Dei, e il suo staff hanno tracciato l’analisi del quadro di salute nella nostra zona, è ciò ci ha permesso la redazione del piano integrato di salute, del piano operativo e l’individuazione dei responsabili dei vari progetti. Tutti gli obiettivi che la Regione ci ha posto sono stati raggiunti e oggi abbiamo tutti gli strumenti per programmare questi i servizi in maniera integrata”.

 

“E’ proprio nell’integrazione tra servizi sanitari territoriali e servizi sociali associati che sta la forza della Società della salute -ha proseguito Frosini- oltre al fatto che abbiamo seguito un percorso partecipativo molto intenso, che ha coinvolto i medici di base, il comitato di partecipazione, la consulta del terzo settore e le organizzazioni sindacali. Il tutto, si badi bene, senza spendere un soldo in più”.

 

“Possiamo quindi dire che in questi due anni la sperimentazione della Sds nel Valdarno inferiore ha avuto successo -ha aggiunto il sindaco- e se il prolungamento al 2007 della sperimentazione è necessario per permettere a tutte le Sds della Toscana di armonizzarsi allo stesso livello di integrazione, a noi quest’anno in più servirà per approfondire questa integrazione, per migliorare la programmazione dei nostri servizi, l’appropriatezza dei consumi e delle prestazioni, l’uso efficace delle risorse e degli strumenti”.

“L’esperienza amministrativa dimostra che i risultati migliori si conseguono solo grazie ad una efficace programmazione -ha concluso il primo cittadino-  capace di utilizzare al meglio le risorse disponibili. Questo è quello che stiamo facendo, programmare e intergare i servizi per la salute. I risultati concreti, più visibili anche ai cittadini in termini di risparmio, efficienza e qualità dei servizi, non mancheranno!”. (dp)       


Per restare aggiornato con gli ultimi comunicati stampa del Comune di San Miniato visita la Sala Stampa On Line (www.comune.san-miniato.pi.it/stampa)

COMUNE DI SAN MINIATO
Ufficio Segreteria del Sindaco e Comunicazione Istituzionale
E-mail: dpescini@comune.san-miniato.pi.it
 
Tel. : 0571 406203 - 348 2845541
 
Fax: 0571 406201

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl