“Rosso d'autunno” in Trentino: una full immersion nel Teroldego Novello

"Rosso d'autunno" in Trentino: una full immersion nel Teroldego Novello . p { margin-bottom: 0.21cm; }a:link { } Vino, prodotti tipici, musica e divertimento: un piacevole mix previsto per "Rosso d'autunno", la manifestazione sul novello di Teroldego organizzata presso la cantina Rotaliana di Trento per il prossimo 5 novembre.

Persone Guido Nicco
Luoghi Europa, Trentino Alto Adige, Trento, Mezzolombardo
Organizzazioni Teroldego Novello
Argomenti enologia, alimenti, industria alimentare

02/nov/2011 15.27.10 lucia86 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

p { margin-bottom: 0.21cm; }a:link { }

Vino, prodotti tipici, musica e divertimento: un piacevole mix previsto per “Rosso d'autunno”, la manifestazione sul novello di Teroldego organizzata presso la cantina Rotaliana di Trento per il prossimo 5 novembre.

 

Situata nel cuore di una delle aree viticole più belle d’Europa, la Cantina Rotaliana di Mezzolombardo, ospiterà un vero e proprio percorso enogastronomico per andare alla scoperta del vino novello di Teroldego.

 

L'appuntamento è il 5 novembre con “Rosso d'autunno”: presso la cantina sarà possibile degustare il vino novello in abbinamento ai prodotti tipici trentini.

Saranno infatti presenti i produttori locali con le loro specialità, per far apprezzare al meglio la qualità del vino: marroni, mieli autunnali, formaggi di malga, pane al lievito con vinaccioli e altri sapori tipici della stagione.

 

Un pomeriggio all'insegna delle degustazioni, della musica e del divertimento: per l'occasione è previsto l'allestimento della mostra “I colori del vino” dell'artista Guido Nicco.

L'evento, organizzato presso la sede della Cantina Rotaliana di via Trento a Mezzolombardo, inizierà alle 14:30.

 

Di seguito il programma previsto:

 

Ore 14:30 Apertura al pubblico: accesso alla degustazione dei prodotti e all'intrattenimento musicale; per i più piccoli organizzazione di giochi e musica.

 

Ore 15:00 Saluto del Presidente della cantina e presentazione del vino, della sua storia e delle sue caratteristiche principali. Apertura della prima bottiglia di Teroldego novello e intervento dell'artista Guido Nicco sui colori del vino.

 

Ore 16:00 Presentazione dei prodotti locali e delle relative fasi di lavorazione. Continuano le degustazioni, accompagnate dall'intrattenimento musicale.

 

Ore 16:30 Laboratorio del gusto Formaggi&Vino presso la sala assemblee del primo piano.

 

Ore 17:00 Degustazione di castagne e accompagnamento musicale.

Partecipazione al Quizzone d'autunno: dieci indovinelli proposti al pubblico. In premio, per la prima risposta esatta, una bottiglia di novello di Teroldego.

 

Ore 18:30 Chiusura della manifestazione

 

Per chi ha intenzione di recarsi a Trento, in occasione della manifestazione dedicata al novello di Teroldego, diverse sono le possibilità di alloggio.

Un'ottima soluzione è il Grand Hotel Trento, situato nel centro storico della città e capace di soddisfare ogni esigenza. La struttura, particolarmente elegante e raffinata, è infatti dotata di ristorante, centro congressi e centro benessere.

Per ulteriori informazioni clicca sul link http://www.grandhoteltrento.com/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl