Angeli della Finanza, Il fondatore Domenico Panetta – Il tentato suicidio del giovane di Città di Castello non deve passare inosservato, non sarà l’ultimo se continuiamo così…"

Angeli della Finanza, Il fondatore Domenico Panetta - Il tentato suicidio del giovane di Città di Castello non deve passare inosservato, non sarà l'ultimo se continuiamo così…" .

Persone Domenico Panetta
Luoghi Città di Castello
Organizzazioni Angeli
Argomenti economia, politica, sociologia

04/ago/2015 12:59:24 Ufficio Stampa Angeli della Finanza Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gli Angeli della Finanza stanno seguendo da vicino la vicenda del giovane 29 residente a Città di Castello, senza lavoro anche lui ha deciso per il gesto estremo gettandosi dalle mure del Cassero.

Sono due anni che combattiamo il fenomeno dei suicidi per crisi, sono due anni che diciamo “attenti a Città di Castello” l’economia qui è in declino potrebbero esserci gesti estremi da parte di cittadini ormai stremati dalla crisi. Risultato, nessuno ascolta.

Le istituzioni devono essere vicine ai cittadini NON SOLO IN CAMPAGNA ELETTORALE.  Il caso del 29 enne non sarà un caso isolato, la crisi è devastante dai nostri dati emergono che nel 2015 sino ad oggi sono state chiuse 80.000 aziende.  Città di Castello non vive un momento economico felice interi vicoli si stanno spopolando, segnalo via XI settembre quante attività sono rimaste?  Sono stare chiuse in questa strade circa 6 negozi, nessuno ne parla. Sono sei famiglie senza lavoro!  Conclude il fondatore Domenico Panetta-

 

Gli Angeli della Finanza invitano tutti gli imprenditori a comunicare situazioni di disagi economico, non si risolve nulla stando in silenzio. Non creiamo omertà attorno ad un problema che va messo in evidenza. Non lasciate sole le persone in difficoltà.  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl