Assotutela.net: “Basta con la caccia a nuovi Tagli. Si proceda con la manovra bis varata ad Agosto”

Si proceda con la manovra bis varata ad Agosto".

Persone Pietro Bardoscia, Sara Lauricella, Michel Emi Maritato, Pietro Bardoscia Segretario Nazionale Associazione
Organizzazioni FISH
Argomenti previdenza, medicina, lavoro

26/ago/2011 21.16.58 Dr. Pietro Bardoscia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In questi ultimi giorni stiamo assistendo ad un toto Tagli che va dalla riforma delle pensioni, all’Aumento dell’Iva al posto della Tassa di Solidarietà, al ticket sui ricoveri ospedalieri, alla patrimoniale dello 0.5% oltre i 10 milioni di euro, sino alle ultime dichiarazioni sulle pensioni di Reversibilità e sulle Indennità di Accompagnamento. E’ ora di smetterla con la gara a chi le spara più grosse o cercando di salvare il proprio orticello; si proceda con la originale manovra Bis varata ad Agosto che seppur molto dura è la più equa, se rapportata a quella di Luglio dove sono stati colpiti i ceti medio/Bassi.

Lo dicono in una nota il Segretario Nazionale ed il Presidente di Assotutela.net Pietro Bardoscia e Michel Emi Maritato.

 

La nostra responsabile Assotutela.net sulla Disabilità Sara Lauricella sta ricevendo in queste ore decine e decine di proteste dei disabili e dei loro familiari legati alla nostra Associazione impauriti e disgustati per le ultime dichiarazioni di un noto Ministro.

La pensione di reversibilità – prosegue Bardoscia - è una prestazione previdenziale, riconosciuta ai superstiti dei lavoratori a determinate situazioni e fra i beneficiari ci sono anche i figli inabili non in grado di lavorare e mantenersi da soli dopo la morte dei genitori, ,mentre le indennità di accompagnamento ove si propone di legarle in base al reddito,si dimentica che si tratta dell’unica prestazione (450 euro circa mensili) riconosciuta alle persone con gravissima disabilità ed è impensabile limitarla, visto che va a colpire direttamente le persone e le loro famiglie a cui lo Stato non riconosce nulla di più.

 

Non è pensabile che si  riducano anche i diritti universali delle persone disabili, malati gravi e gravissimi; ed è per questo – conclude Bardoscia – che offriamo tutto il nostro supporto alla FISH e alle famiglie “vittime di questi attacchi” che vogliano organizzare una qualsiasi forma di protesta sotto la sede del Parlamento.

 

Ufficio Stampa Assotutela.net

 

Per Info Rivolgersi a

 

Pietro Bardoscia

Segretario Nazionale Associazione Assotutela.net

Cell.346/6948121

E.mail: assotutela.info@gmail.com

Sito: www.assotutela.net

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl