Assotutela: “Stiamo intensificando i controlli sugli aumenti dei prodotti alimentari”

Assotutela: "Stiamo intensificando i controlli sugli aumenti dei prodotti alimentari".

Persone Michel Maritato, Pietro Bardoscia, Assotutela
Argomenti diritto, economia, politica

08/feb/2012 15.31.27 Dr. Pietro Bardoscia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ad Agosto ed a Settembre 2011 abbiamo condotto una indagine sul vertiginoso aumento del costo degli alimenti ortofrutticoli dal produttore al consumatore  finale, invitando il Governo ad intervenire con urgenza al fine di contrastare questo fenomeno ormai diffuso su tutto il territorio nazionale.

Nulla è cambiato e nulla è stato fatto. Anzi, siamo costretti ancora una volta a sostituirci alle Istituzioni per tutelare le categorie a rischio: i consumatori finali e i produttori agricoli.  Lo dicono in una nota il Segretario Nazionale ed il Presidente Assotutela Pietro Bardoscia a Michel Maritato.

 

Con i nostri legali – prosegue Bardoscia - presenteremo una denuncia querela contro ignoti con la  volontà di individuare e fermare i responsabili di questi aumenti dei prezzi i quali, con la scusa del  gelo e della neve, in questi ultimi giorni sono incontrollati.

 

Ma non ci fermiamo alla sola denuncia; invitiamo infatti tutti i cittadini a segnalarci eventuali episodi ove si riscontrino aumenti “anomali” di questi prodotti. Sarà la nostra Associazione – conclude Bardoscia-, mantenendo l’assoluto anonimato del segnalante, dopo aver stilato una statistica dei casi più gravi ,suddivisi per Regioni, Provincie e città,  ad effettuare una prima verifica sul posto ed a inviare successivamente tutta la documentazione in nostro possesso alla Guardia di Finanza per  gli accertamenti del caso.

 

Ufficio Stampa Assotutela.net

 

Data 08.02.2012

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl