VODAFONE: BOOM ECO-RACCOLTA, 3 TONNELLATE DI VECCHI CELLULARI E BATTERIE ESAUSTE RECUPERATE

VODAFONE: BOOM ECO-RACCOLTA, 3 TONNELLATE DI VECCHI CELLULARI E BATTERIE ESAUSTE RECUPERATEVODAFONE: BOOM ECO-RACCOLTA, 3 TONNELLATE DI VECCHI CELLULARI E BATTERIE

14/mag/2004 12.45.11 Andrea Pietrarota Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
VODAFONE: BOOM ECO-RACCOLTA, 3 TONNELLATE DI VECCHI CELLULARI E BATTERIE
ESAUSTE RECUPERATE


Tre tonnellate di vecchi telefonini, batterie esaurite e accessori finiscono
ogni anno nei cestini ecologici di Vodafone senza inquinare l'ambiente.
Questo il bilancio della campagna di responsabilita¹ sociale Vodafone
''Vediamo il mondo con gli occhi di domani'' che, partita il primo giugno
del 2002, con il patrocinio dei ministeri dell'Ambiente e delle
Comunicazioni, ha come obiettivo il corretto smaltimento dei telefonini e
dei loro componenti. A fornire i numeri della campagna, il direttore
Comunicazione e relazioni esterne di Vodafone Italia, Carlo Fornaro, nel
corso della presentazione della manifestazione ³Tuttambiente² organizzata
dal 18 maggio a Lucca dal ministero dell'Ambiente e dall'associazione
Mareamico di cui la compagnia di telefonia mobile e' partner. In
particolare, delle tre tonnellate di apparati inutilizzati raccolti ogni
anno attraverso i cestini ad hoc nelle principali sedi di Vodafone Italia e
negli oltre 800 negozi Vodafone One, il 60% e' composto da telefoni e
accessori e il 40% da batterie. ''Con questa campagna - ha detto Fornaro -
abbiamo voluto dare la possibilita' ai 21 milioni di persone che usano un
cellulare Vodafone e anche a tutti gli altri utenti, di partecipare
attivamente alla tutela dell'ambiente''. Protagonisti della campagna i
bambini che hanno realizzato i disegni per i manifesti. Braccia operative
dell'iniziativa, il COBAT, il Consorzio obbligatorio istituito pr legge per
occuparsi della raccolta e del riciclo delle batterie al piombo esauste, che
in questo caso assicura il prelievo, la separazione anche delle batterie al
Ni-Cd e a ioni di Litio dal resto degli apparati e provvede ad inviare il
materiale a uno stabilimento francese per il riciclaggio, e Citiraya Italia
che ritira i telefoni e gli accessori per riciclarli nei propri stabilimenti
a Singapore, reintroducendo il materiale nei mercati delle materie prime,
delle industrie plastiche e ceramiche.
Eco-cestini saranno presenti alla rassegna di Lucca Tuttambiente dove si
potra' cosi' disfarsi dei vecchi cellulari senza inquinare.

--
Andrea Pietrarota
__________________________________________________________
HILL & KNOWLTON GAIA s.r.l.
Public Relations - Social and Environmental Communication
Via Nomentana, 257 - 00161 Roma
tel: + 39 06/4416401 r.a.
d. tel: +39 06/441640327
fax: +39 06/4404604 - 06/44265063
e-mail: pietrarotaa@hkgaia.com
mobile: +39 335/5640825
p.e-mail: andrea.pietrarota@libero.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl