13 Borse di studio per il Master Tagliacarne

22/feb/2010 19.27.12 Master Tagliacarne Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

La nuova edizione del Master Tagliacarne inizierà ad aprile ed anche quest’anno  sono state messe in palio ben 13 borse di studio per permettere ai ragazzi più meritevoli di frequentare il master.

Da più di 27 anni l’Istituto si occupa di formazione post universitaria, costruendo solide collaborazioni con numerose aziende (i livelli di placement del master superano l’80%). Quest’anno la Carlson Wagonlit Italia ha deciso  di erogare una borsa di studio di 4.500 al primo studente della graduatoria.

Anche numerosi Enti, partner del Master hanno istituito alcune borse di studio. Le Camere di Commercio di Chieti, Potenza, Ascoli Piceno, Grosseto, Firenze e Livorno hanno infatti deciso di premiare i neolaureati  delle loro province offrendo un contributo per  la frequenza del master.

L’istituto Tagliacarne si è sempre distinto per l’attenzione nei confronti dei giovani neolaureati e le numerose borse di studio messe in palio lo dimostrano.

Dopo le ultime due giornate di selezione previste il 15 ed il 30 marzo  verrà stilata la graduatoria definitiva e verranno assegnate le borse di studio.

Tutti coloro che sono interessati a partecipare alle selezioni o ad ottenere maggiori informazioni sul master e le borse di studio potranno contattare il Master:

Federica Scucchi

- Istituto G. Tagliacarne

- Via Appia Pignatelli, 62
00178 ROMA (Italia)


06-780521 f.scucchi@tagliacarne.it http://www.mastertagliacarne.it

Il dettaglio delle borse di studio:

• 1 Borsa di € 4.500 erogata dalla società Carlson Wagonlit Italia (al 1° in graduatoria)

• 5 Borse di € 4.000 erogate dall'Istituto G. Tagliacarne (dal 2° al 6° in graduatoria)

• 1 Borsa di € 5.000 erogata dalla Camera di Commercio di Chieti (per un residente in prov. CH)

• 1 Borsa di € 4.000 erogata dalla Camera di Commercio di Potenza (per un residente in prov. PZ)

• 1 Borsa di € 3.000 erogata dalla Camera di Commercio di Grosseto (per un residente in prov. GR)

• 1 Borsa di € 3.000 erogata dalla Camera di Commercio di Firenze (per un residente in prov. FI)

• 1 Borsa di € 3.000 erogata dalla Camera di Commercio di Ascoli Piceno (per un residente in prov. AP)

• 2 Borse di € 2.500 erogate dalla Camera di Commercio di Livorno (per due residenti in prov. LI)

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl