Foroni: “massima attenzione verso la criminalità organizzata sul nostro territorio”

Foroni: "massima attenzione verso la criminalità organizzata sul nostro territorio".

17/mar/2011 16.09.33 Lodinotizie.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lodi Notizie • Arresti in Lombardia. Il Presidente Foroni: “massima attenzione verso ogni forma di criminalità organizzata sul nostro territorio”

“L’attenzione dell’Amministrazione Provinciale verso tutte le attività territoriali sensibili all’attenzione dei clan malavitosi è massima, e continueremo a tenere estremamente alti i livelli di guardia al fine di monitorare e controllare il nostro territorio”. Lo dichiara il presidente della Provincia Pietro Foroni in merito all’inchiesta sulla ‘ndrangheta attiva in Lombardia che ieri  ha portato la Procura di Milano ad effettuare numerosi arresti tra cui uno anche all’interno del territorio lodigiano. “I fermi di custodia cautelare effettuati dalla Procura milanese – sottolinea Foroni - confermano che il pericolo esiste ed è reale e anche il Lodigiano non ne è immune, anche se, in questa inchiesta giudiziaria in corso, ne sia coinvolto solo marginalmente”.

“La Provincia  – prosegue Foroni – ha consolidato una strategia di collaborazione con le autorità interessate, e sta facendo tutto quanto è in suo potere per utilizzare al meglio gli strumenti di controllo e contrasto verso ogni forma di criminalità organizzata, fra questi, l’elevata attenzione al rilascio delle varie autorizzazioni amministrative utili allo smaltimento, gestioni e controllo dei rifiuti urbani, attività di estremo interesse alle organizzazioni criminali di stampo mafioso. La ndrangheta è un pericolo da combattere e da sconfiggere, verso la quale le Istituzioni devono mettere in campo ogni forma di tutela del proprio territorio atta al ripristino della legalità”.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl