Comunicato stampa del consigliere comunale uscente e candidato dell'Unione per il rinnovo del consiglio comunale di Casagiove Antonio Santoro

Manca un progetto capace di attivare

Allegati

21/apr/2006 01.13.02 UDEUR Casagiove Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa del consigliere comunale uscente e candidato dell’Unione per il rinnovo del consiglio comunale di Casagiove Antonio Santoro

La lista civica del sindaco Melone cerca parte con lo slogan di concretezza ed esperienza. Riteniamo che questo slogan cozzi con la realtà dei fatti ed esprimiamo anzi una forte preoccupazione per i contraccolpi che la mancanza di indirizzi strategici dell’amministrazione attuale possono avere sulla città e sulle ipoteche che la sua azione amministrativa può far gravare sulla città. Un esempio è l’ultimo lancio pubblicitario fatto a proposito del finanziamento elargito dalla Regione per il quartiere militare borbonico. Quello che preoccupa di più è, però, la assenza assoluta di idee serie di sviluppo su questo complesso. La macchina propagandistica comunale, che, ricordiamolo, è pagata con i nostri soldi, si lancia in inconcludenti voli pindarici fatti di aria fritta. Sentiamo concetti vacui per eccessiva genericità come il parlare della struttura come il luogo “delle relazioni, della storia, della cultura”. Cosa significa? Quale è il nuovo processo di sviluppo di Casagiove? Manca un progetto capace di attivare cofinanziamenti privati, non solo con riferimento alla fase di investimento, ma anche eventualmente con riferimento alla gestione delle attività di servizio come richiede il POR Campania. Parimenti mancano ipotesi gestionali con capacità di generare rientri economici, riducendo al minimo l’eventuale sussidio pubblico. Mancano progetti seri per il miglioramento del capitale umano locale. La tanto decantata "Isola dei Bambini" che si inaugura oggi è una assurdità dal punto di vista della tutela della salute dei minori. Un’assurdità avere l'idea di inserire una zona destinata ai giochi dei bambini in prossimità di un incrocio semaforizzato di un'arteria importante per volume di traffico. Una incredibile leggerezza non pensare che una zona del genere presenta elevatissime concentrazioni di agenti inquinanti generati dai mezzi di trasporto che impegnano quest'asse viario tale da renderla inadatta alla permanenza prolungata di bambini. I meloniani parlano di un faraonico programma di opere pubbliche. Forse ci si riferisce alle risibili piste ciclabili di Casagiove, buone forse per Cip e Ciop. Forse si riferisce a Piazza degli Eroi che per lungaggine stava battendo la fabbrica di san Pietro, ha riempito di ostacoli la zona che dovrebbe servire da area di evacuazione per gli allievi della Aldo Moro in caso di emergenza, e infine è stata arricchita dalla più orribile fontana “artistica” della storia dell’architettura. Forse si riferisce al campo sportivo, dove, dopo tempi biblici, siamo riusciti a vedere soltanto l’innalzamento di un misero muro di cemento. Forse si riferisce a quel palo di illuminazione piantato in mezzo a Piazza della Vittoria per impedire agli abitanti del quartiere Cuccagna di svoltare agevolmente. In sintesi: cambiate slogan.

 

 

 

 

 

 

Questo comunicato, inviato in Ccn a operatori dell’informazione e a una lista di destinatari della città di Casagiove , non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale. Cosciente che e-mail indesiderate siano oggetto di disturbo, La prego di accettare le mie più sincere scuse se la presente non dovesse essere di Suo interesse. A norma della Legge 675/96 ho reperito la Sua e-mail di persona, navigando in rete o da e-mail che l’hanno resa pubblica. Questo messaggio non può essere considerato spam poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, La prego di inviare una risposta con oggetto: Cancella. Grazie.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl