L’implantologia dentale ti aiuta a non perdere mai il sorriso

L'implantologia dentale ti aiuta a non perdere mai il sorriso Implantologia dentale.

21/dic/2009 10.53.44 Luca Comos Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Implantologia dentale. Questa parola non è un mostro dei cartoni animati ma è la cura per tutti quei pazienti affetti da edentulismo cioè da perdita di denti.

Affrontiamo questo argomento per il semplice motivo che il paziente edentulo è una realtà più che rara e più che frequente, è una realtà quotidiana.

In termini tecnici l’implantologia dentale è la “sostituzione degli elementi dentari con pilastri implantari” : i denti caduti verranno sostituiti con denti artificiali che vengono supportati da viti in titanio innestate nell’osso mandibolare o mascellare. Questo intervento permetterà al paziente di riavere i propri denti come se nulla fosse successo.

Le stime fatte dai dentisti hanno appurato che questo intervento ha un successo pari al 97% e che la durata della protesi nel tempo è stimata intorno ai 20 anni.

Chiaramente è possibile sottoporsi a tale intervento se si hanno requisiti giusti :

-         Non si è affetti da malattie del sistema immunitario

-         Non si è sottoposti a radioterapia

-         Non di hanno problemi di coagulazione sanguinea

-         La qualità dell’osso è buona

-         La quantità dell’osso è sufficiente

-         L’apparato dentale presenta una buona igiene orale e quindi niente patologie o infezioni in atto

-         La struttura dell’apparato dentale non presenta malformazioni.

L’implantologia dentale permette ai pazienti edentuli di poter sorridere di nuovo senza vergogna e soprattutto permette alla masticazione di tornare ad essere normale e non più ad avere disfunzioni causate per l’appunto dalla mancanza di elementi dentali nell’apparato.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl