Il N:.H:. Sandro Pulin si attiva per l'Euroregione Alpe Adria e per l'entrata della Macedonia nella UE

26/mag/2009 13.00.13 G:.O:.M:.P:.A:. DI VENEZIA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il “S:.G:.M:. – S:.A:. il Sacro Principe del G:.O:.M:.P:.A:.” nella sua veste di già “Accreditato di Categoria <A> al Parlamento Europeo di Bruxelles, ha auspicato che dopo le prossime elezioni europee, si parta rapidamente, sia con progetti concreti che permettano la crescita del Progetto dell’Euroregione Alpe Adria, sia con iniziative internazionali che, in forte sinergia con lo Stato della Slovenia, possano accelerare l’entrata della Macedoni all’interno dell’Unione Europea

26 maggio 2009 – Il Monsignore N:.H:. Sandro PULIN, nella Sua veste di “H.E. AMBASSADOR FOR PEACE – U.P.F.” (O.N.U. New York-USA), forte anche dell’esperienza pluriennale, maturata come: “Accreditato di Categoria <A> al Parlamento Europeo”, per le sue tre sedi di Brussels, Lussemburgo e Strasburgo (Accredito UE n. 306/97), ha pubblicamente auspicato che vi sia presto un serio rilancio della Comunità “Alpe Adria” che si basi però, su un forte potenziamento della capacità di saper utilizzare al meglio, quelli che sono gli strumenti offerti dall´Unione Europea per la realizzazione di politiche di coesione e per la promozione della collaborazione transfrontaliera.
Il N:.H:. PULIN, anche nella Sua nuova veste di “S:.E:. il Delegato Plenipotenziario per i Rapporti Istituzionale con la Regione Veneto e per i Fondi Europei 2007-2013 ed i Fondi FAS”, ha accolto quindi con vivo entusiasmo l´assenso espresso dall´Italia alla normativa sui Gruppi Europei di Cooperazione Territoriale (Gect) e confida ora che il forte impegno dimostrato Renzo TONDO (Presidente della Regione FVG e di Alpe Adria), concretizzatosi anche in recenti specifici colloqui, sia con il segretario generale Hellwig Valentin, sia con l´assessore carinziano per i rapporti con la Ue , Josef Martinz, permetta di fare un decisivo salto di qualità, passando alla concretezza operativa nei settori che sono d’interesse per la vita delle imprese e dei cittadini.
Solo in questo modo, a parere del N:.H:. PULIN (che è anche “Accademico di San Marino”), si potrà sperare che la Comunità di lavoro Alpe Adria, possa diventare anche un vero “polo d’attrazione” dell’interesse di altre importanti regioni danubiane del Centro Europa.
Nel concludere il Suo intervento, dando anche spazio al particolare rapporto d’amicizia che da sempre, lo lega al vicino Stato della Slovenia, il N:.H:. Sandro PULIN, nella Sua veste di “S:.A:. il Sacro Principe del G:.O:.M:.P:.A:.” avendo valutato in modo molto positivo, il recente incontro del Presidente sloveno TURK con il Presidente macedone IVANOV, al fine di dare un concreto sostegno al Progetto di una rapida adesione della Macedonia alla U.E. e alla Nato, ha personalmente invitato la Presidente della “Camera Slovena di Commercio ed Industria in Italia”, la Dott.ssa Desanka GOLICNIK M.V. a stabilire del contatti diretti con il Dott. Marco PANIZZON (Portavoce ufficiale del N:.H:. PULIN), perché concordino assieme (popo lo svolgimento delle elezioni europee), una serie di nuove iniziative che, in ambito internazionale, possano favorire la rapida integrazione della Macedonia all’interno della U.E.
Secondo il N:.H:. Sandro PULIN, lo stesso “G:.O:.M:.P:.A:.”, da subito, in sinergia con gli amici sloveni, dovrebbe attivarsi per dare un pieno sostegno alla coraggiosa azione che il Presidente macedone IVANOV (che è stato appena eletto), ha avviato per favorire il possibile allargamento dell’Unione Europea, anche nella non facile Area dei Balcani……
Nel concludere il Suo intervento il N:.H:. PULIN ha voluto individuare proprio nel Presidente carinziano Gerhard DOERFLER, la persona alla quale, sia il Veneto, sia il Friuli Venezia Giulia, dovrebbero guardare, con particolare interesse, anche per lo sviluppo di quello che è lo “strategico” Progetto dell´EUROREGIONE. . . .
 
Ufficio Stampa del
G:.O:.M:.P:.A:. di Venezia
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl