Il 20 Marzo il sindaco Gianni Alemanno in piazza per la manifestazione PDL

18/mar/2010 14.47.34 stella78 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A soli due giorni dalla manifestazione nazionale PDL, confermata la presenza in piazza del Sindaco di Roma Gianni Alemanno, a convalidare unità ed evidenza politica, volontà totale di partecipazione, collaborazione, sostegno.
 

“La manifestazione del 20 marzo non è solo di protesta ma sarà il momento in cui il presidente del Consiglio firmerà un patto programmatico con i 13 candidati governatori che verranno tutti alla manifestazione. Quindi non può essere visto come un evento di protesta e di tensione, ma è una manifestazione in cui si chiede il diritto di votare". Queste le parole del Sindaco Gianni Alemanno in merito alla manifestazione nazionale organizzata dal PDL per il 20 Marzo a Roma.
"Sarò presente in piazza - ha aggiunto Alemanno - perché non dimentico di essere il sindaco di tutti i romani". Per Alemanno la manifestazione di sabato "sarà un evento per chiedere di andare avanti e dove si vuole sostanzialmente vincere nelle competizioni elettorali, non solo nel Lazio ma anche nelle altre Regioni". E per quanto riguarda, invece, il tema caldo della questione lista Pdl per le elezioni di Roma e Provincia, Alemanno ha dichiarato: "E' chiaro che abbiamo di fronte altri momenti di giudizio richiesti correttamente dai dirigenti del Pdl. Da qui a sabato ci saranno altri momenti di verifica. Personalmente mi auguro che la lista venga riammessa perché un' elezione regionale senza il Pdl a Roma è un fatto incontestabilmente negativo per tutti". Nel caso poi la lista non fosse riammessa alla competizione elettorale, Alemanno ha precisato: "E' chiaro che se anche la lista non sarà presente la campagna elettorale andrà avanti".
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl