CONSAP: AGGRESSIONE BARRISTA ( 63) SONO ANNI CHE DENUNCIAMO LO STATO DI DEGRAGO IN CUI VERSANO I COMM.TI DELLA PERIFERIA

08/set/2010 15.09.35 consap Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CONSAP
CONFEDERAZIONE SINDACALE AUTONOMA DI POLIZIA
SEGRETERIA PROVINCIALE DI ROMA -- UFFICIO STAMPA
COMUNICATO STAMPA

CONSAP: AGGRESSIONE BARRISTA ( 63) SONO ANNI CHE DENUNCIAMO LO STATO DI
DEGRAGO IN CUI VERSANO I COMM.TI DELLA PERIFERIA, IL COMM.TO SAN PAOLO
"UN OPERATORE OGNI 1.800 RESIDENTI, ALL'INTERNO DI UN MUNICIPIO CHE VA DA
MARCONI A PIANA DEL SOLE, AI CONFINI DEL COMUNE DI FIUMICINO, COMPRENDENDO
REALTÀ COMPLESSE QUALI QUELLE DEL TRULLO, DI CORVIALE E DELLA MAGLIANA"

La Consap Romana - la Confederazione Sindacale Autonoma di Polizia - da
anni sta sviluppando un Reportage sugli uffici della capitale che si
possono definire avamposti di legalità, il tutto anche in relazione agli
episodi che stanno "funestando" la Capitale non ultimo quello avvenuto nel
quartiere della Magliana .

Da tale reportage -- fotografia del sistema sicurezza -- in corso emergono
dati ai limiti dell'emergenza - nonostante l' impegno del neo Questore --
vi e' un problema di risorse e soprattutto di carenza di uomini/mezzi -
dichiarano i Segretari Provinciali Incoronato G. e Russo Francesco Paolo -
una problematica Nazionale a cui il Governo deve urgentemente attuare un'
inversione di tendenza - non solo proclami e tagli - vedi ultima
finanziaria ove le forze di polizia avranno oltre al danno di operare
sempre con una forza organica inferiore la beffa di vedere il proprio potere
di acquisto drasticamente diminuire , bisogna dare ossigeno all'intera
struttura con uomini e mezzi .

Nella tappa al Comm.to San Paolo -- dichiarano i responsabili provinciali
Incoronato e Russo - emergono dati che fanno riflettere un organico di
circa 80 unita' del 20% in meno , in un rapporto di un operatore ogni 1.800
residenti, all'interno di un Municipio che va da Marconi a Piana del Sole,
ai confini del Comune di Fiumicino, comprendendo realtà complesse quali
quelle del Trullo, di Corviale e della Magliana, un quartiere ad elevata
intensità abitativa quale Marconi, oltre che Portuense, Ponte Galeria,
Pisana e Muratella» con una mole di lavoro e territorio paragonabile ad
una piccola cittadina . Oltre alla carenza vi e' un prelievo giornaliero di
circa otto operatori per il presidio di Ponte Galeria .
Solo l'abnegazione ed il sacrificio quotidiano degli operatori delle Forze
di Polizia con uno stipendio irrisorio ( che da cittadini sentiamo il
dovere di ringraziare) riescono a mascherare le carenze tecniche ed
operative che negli ultimi anni hanno raggiunto i loro massimi livelli.

In ultima analisi -- dichiara Incoronato - la Sicurezza del territorio si
deve affrontare innanzitutto con la prevenzione attraverso il poliziotto
di quartiere - che a Roma e' una chimera - ma soprattutto si deve assumere
personale , e non paventare chiusure per coprire falle o ricorrere a misure
tampone -come l'uso dei militari.

-----------------------------
Segretario Provinciale Consap
Giulio Incoronato
fax 06-23312815


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl