Bardoscia (Assotutela.net):“Solidarietà ai lavoratori e pazienti della Fondazione Santa Lucia”

Attendiamo con trepidazione il tavolo tecnico previsto oggi pomeriggio tra i Dirigenti della Fondazione Santa Lucia, i sindacati, l'Asp e la Regione Lazio; se non ci saranno risposte concrete a difesa dei pazienti e dei lavoratori di questa importante struttura, prevedendo una corretta collocazione tecnica della qualità dei ricoveri (per patologia - criteri e codici regionali), la nostra Associazione Assotutel a.net parteciperà attivamente alle manifestazioni previste nei prossimi giorni.

Persone Peter
Luoghi Lazio
Argomenti music, gastronomy

22/giu/2011 18.52.05 Dr. Pietro Bardoscia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Attendiamo con trepidazione il tavolo tecnico previsto oggi pomeriggio tra i
Dirigenti della Fondazione Santa Lucia, i sindacati, l’Asp e la Regione
Lazio; se non ci saranno risposte concrete a difesa dei pazienti e dei
lavoratori di questa importante struttura,  prevedendo una corretta
collocazione  tecnica della qualità dei ricoveri ( per patologia – criteri e
codici regionali ), la nostra Associazione Assotutel
a.net parteciperà attivamente alle manifestazioni previste nei prossimi
giorni.  Lo dichiara in una nota il Segretario Nazionale dell’associazione
Assotutela.net.

La grande storia di questo istituto sembra essere stata messa nel
dimenticatoio visto che da oltre due anni vive in una condizione di crisi a
causa dei vari Decreti Commissariali Regionali i quali - prosegue il
Segretario Nazionale di Assotutela.net -  hanno disconosciuto lo status e la
natura di Ospedale di rilievo nazionale di Alta specializzazione per la
riabilitazione neuro-motoria e di IRCSS della Fondazione.  Quindi la
negazione di operare quale ospedale di alta specialista cod.75 a cui si
aggiunse il mancato pagamento mensile delle prestazioni di riabilitazione
extraospedaliere ex art. 26 sospese dal dic
embre 2008, ed i seri problemi avuti con l’INPS e Inail dovuti a cause non
imputate alla Fondazione. Tutti questi fattori insieme, molti dei quali
ancora da risolvere, hanno portato la Fondazione Santa Lucia al rischio di
un tracollo e al rischio della perdita di centinaia di posti di lavoro. La
storia è proseguita tra alti, con sentenze del TAR che hanno annullato i
Decreti e la risoluzione parziale della questione INPS, ma soprattutto tra
bassi con il forte debito pregresso che la Regione Lazio ha nei confronti
dell’IRCCS. Per pregresso intendiamo oltre 95 milioni di euro, di cui ci
risulta che ne siano stati erogati solamente 22 milioni, oltre a
sottolineare i ritardi nelle rette mensili con le ovvie conseguenze sui
ritardi nei pagamenti dei fornitori.

Assotutela.net – conclude Bardoscia – che si pone come obiettivo primario la
difesa del cittadino, interverrà direttamente in questa eterna vertenza al
fine di evitare la chiusura del Santa Lucia; dobbiamo e vogliamo tutelare
chi in questo momento sta vivendo con apprensione e con angoscia questa
situazione.



  Ufficio Stampa Assotutela.net

Dr. Pietro Bardoscia
Segretario Nazionale Assotutela.net
Cell.3466948121

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl