CONSAP ROMA : Emergenza Sicurezza Roma"AL VIA POOL ESPERTI SICUREZZA ROMA".Auspichiamo che si ritorni ad investire sulla Sicurezza"

Auspichiamo che si ritorni ad investire sulla Sicurezza".

Persone Giulio Incoronato, Francesco Paolo Russo
Luoghi Prov., Roma
Organizzazioni CONSAP ROMA, Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici, Confederazione Sindacale Autonoma di Polizia
Argomenti criminalità, politica, lavoro, polizia

13/lug/2011 15.40.01 consap Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CONSAP

*CONFEDERAZIONE SINDACALE AUTONOMA DI POLIZIA*

*SEGRETERIA PROVINCIALE DI ROMA -- UFFICIO STAMPA*

* **COMUNICATO STAMPA del 13 luglio 2011*

* Emergenza "Sicurezza Roma"*

*AL VIA POOL ESPERTI SICUREZZA ROMA".***

*"Auspichiamo che si ritorni ad investire sulla Sicurezza"***

Dopo i sanguinari fatti, che hanno funestato la Capitale negli ultimi giorni
e' ripartito il tram tram sulla sicurezza ,dove i vari politici; locali,
comunali, regionali di Governo e di opposizione , fanno a gara per dare le
colpe di quanto sta avvenendo all'Autorità di riferimento o naturalmente
coloro che li hanno preceduto.

Non ultimo il nostro Sindaco di Roma " Alemanno" che finalmente facendo un
giro di notte nella Capitale si accorge della situazione sul territorio
Romano.

La Segreteria Provinciale della Consap effettuerà nei prossimi mesi un nuovo
reportage denominato "Riorganizzare la Sicurezza a Roma"; un pool di
professionisti del settore aderenti alla Consap guidati dai Segretari
Provinciali Francesco Paolo Russo e Giulio Incoronato analizzerà una
situazione di risorse tecniche ed operative che rendono gravoso il controllo
del territorio: "Roma sta vivendo un'involuzione dal punto di vista della
sicurezza senza precedenti -- spiega Giulio Incoronato -- il reportage vuole
portare all'attenzione pubblica la situazione attuale della " Sicurezza sul
territorio non come uno slogan elettorale" ma come un valore da difendere e
sviluppare .

Secondo fonti autorevoli ( il Giudice Lupacchini ) la criminalita'
organizzata nella capitale, si sta articolando con una presenza massiccia
nel mondo economico produttivo .

Problematiche e disagi degli operatori di polizia che con il tempo sono
divenute "ataviche" ;

ai pochi mezzi di servizio ha disposizione -- vetusti -- con un km elevato
che piu' di riparazioni avrebbero bisogno di " restauri"; al vestiario "
carente"; ai supporti tecnologici inconsistenti ; ai problemi di salubrità e
sicurezza dei luoghi di lavoro ove peraltro si riceve il pubblico --
cittadino -- o si custudiscono i fermati in condizioni precarie e di decoro
non sempre accettabile .

La vastità del territorio Roma e Prov. fa si che la maggior forma di
deterrente contro la criminalità sia il controllo del territorio , una
presenza che si garantisce in prima battuta con il personale ed in seconda
battuta con le sedi delle forze dell'ordine .

Vi e' un problema di risorse e soprattutto di carenze di uomini e mezzi, una
*problematica Nazionale* a cui il Governo deve urgentemente effettuare dei
correttivi.

Problematica Nazionale perché i Governi effettuano tagli con le varie
Finanziarie ; blocco del turn over ( un operatore delle forze dell'ordine su
cinque che andrà in pensione verrà rimpiazzato ) o tagli di capitoli sulle
riparazioni e/o mezzi tecnologici , missioni o straordinario finanche le
pulizie .

La carenza sul territorio della Capitale e Provincia e di circa 3000
operatori per le Forze di Polizia, quindi la situazione di disagio non è
settoriale o Provinciale ma Nazionale .

Assistiamo a puntuali proclami che testimoniano un calo della criminalità o
altro del 20 , del 30 del 35 % , numeri in libertà per tranquillizzare
l'opinione pubblica , possiamo (anzi vorremmo) anche dire che va tutto bene,
che le rapine, gli omicidi ( 21 nel 2011) i furti nelle abitazioni ci sono
sempre state , ma non e' questa la strada LA RISPOSTA per ridare fiducia ai
cittadini .

Noi auspichiamo - conclude Russo - che si ritorni ad investire sulla
Sicurezza, basta slogan e vari patti, un bene primario che abbiamo il dovere
di garantire per i nostri figli e per la collettività .

*UFFICIO STAMPA CONSAP *


-----------------------------
Segretario Provinciale Consap
Giulio Incoronato te.339-5067097
fax 06-23312815


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl