BRACCIANO: AGGIORNATA LA GRADUATORIA PERMANENTE ALLOGGI POPOLARI

BRACCIANO: AGGIORNATA LA GRADUATORIA PERMANENTE ALLOGGI POPOLARI.

Persone Giuliano Sala
Luoghi Lazio, Bracciano
Argomenti edilizia, economia, finanza

14/mar/2012 12.21.21 Fuori dal Comune - periodico di informazione del C Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

NOTA INFORMATIVA

Bracciano: aggiornata graduatoria aventi titolo all’assegnazione di alloggi popolari

Il sindaco Giuliano Sala: con la approvazione da parte della Regione Lazio del Piano di Edilizia Economica e Popolare previsti 12 alloggi Ater

Aggiornata la graduatoria permanente degli aventi titolo all'assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica destinata all'assistenza abitativa che saranno costruiti, acquisiti o comunque si renderanno disponibili nel Comune di Bracciano.

Il documento, che conta un centinaio di aventi diritto, è la fotografia più aggiornata di un fenomeno come l’emergenza abitativa che non risparmia nemmeno Bracciano.

“Le domande di alloggio, specie a seguito della grave crisi economica, crescono” sottolinea il sindaco Giuliano Sala. “Possiamo ogni giorno verificare i gravi problemi che coinvolgono numerose famiglie. Sapremo dare una risposta concreta ai primi aventi diritto all’assegnazione di un alloggio, non appena verrà approvato dalla Regione Lazio il Piano di Edilizia Economica e Popolare da noi approvato e nel quale sono inseriti 12 nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica finanziati dall’Ater-Regione Lazio”.

“Bracciano – sottolinea ancora Sala – è uno dei pochi Comuni che ha una graduatoria degli aventi titolo alle assegnazioni sempre aggiornata. La graduatoria viene infatti sottoposta ad aggiornamento con una periodicità semestrale in base alla documentazione richiesta e presentata dai cittadini”.

Tra le azioni di sostegno ci sono anche i contributi per gli affitti. “I fondi disponibili – commenta Sala – si rilevano purtroppo sempre insufficienti ed inoltre le somme che il Comune eroga annualmente a titolo di contributo vengono rimborsate dalla Regione Lazio con tempi molto lunghi”.

Bracciano, 14 marzo 2012

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl