Progetto Regionale Vasi Comunicanti - Agevolazioni e servizi per “Progetti di creazione d’impresa femminile”

30/apr/2012 14.11.16 Ufficio Stampa Ghiga Immagina Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ROMA - Dal 23 aprile e fino al 13 maggio 2012 è disponibile l’Avviso pubblico per la creazione di progetti d’impresa femminile, tramite l’assegnazione di contributi a fondo perduto e servizi (tra cui mentoring individuale). L’iniziativa, connessa al Progetto Regionale Vasi Comunicanti, è realizzata dall’ATS con capofila Eyes S.r.l. e con soggetto responsabile dell’azione Business Value S.r.l..

Le imprese femminili dovranno avere sede legale e operativa nei Comuni di Pomezia, Pontinia, Latina, Cisterna di Latina, Aprilia, Ardea, Anzio, Nettuno, Albano, Ciampino, Genzano, Rocca Di Papa, Velletri, Ariccia, Artena, Cori, Lanuvio, Norma, Priverno, Sabaudia, Sermoneta, Sezze, Terracina, Sonnino.

L’Avviso ha una dotazione finanziaria pari a 50.000,00 euro per contributi a fondo perduto da concedere a donne disoccupate o inoccupate che vogliano attivare una nuova impresa o titolari di aziende già avviate dopo il 31 gennaio 2011. Gli importi finanziabili sono compresi tra 5.000,00 e 25.000,00 euro a copertura del 70% delle spese ammissibili sostenute e comunque in applicazione della regola del de minimis.

Nei giorni scorsi, a conclusione della fase di valutazione dei progetti, terminata il 16 marzo 2012, la Commissione Tecnica di progetto ha valutato e ritenuto idonei e finanziabili 8 progetti di creazione di nuove imprese e 1 progetto su attività già costituita, per un totale di 104.879,35 euro da erogare a fronte dei previsti 155.000,00. Per permettere la copertura totale della dotazione finanziaria prevista in precedenza, si è decisa la riapertura dei termini di presentazione delle domande.

Tra i progetti già ammessi a finanziamento, iniziative artigianali rivolte al settore alimentare e dell’abbigliamento, tra cui una sartoria di alta moda on-line, uno studio fotografico hi-tech e attività rivolte alla comunicazione e alla grafica. Ariccia, Genzano, Pomezia, Anzio, Ardea, Cisterna di Latina, Pontinia e Sabaudia i comuni di localizzazione delle imprese a dimostrazione della presenza di donne che hanno colto e valorizzato al meglio l’occasione offerta loro da Vasi Comunicanti, investendo su se stesse e di riflesso sul proprio territorio.

Per la candidatura, il termine ultimo di invio dei progetti è fissato per le 24.00 del 13 maggio prossimo. E’ prevista un’apposita procedura on-line attiva sul sito www.progettovasi.it da dove è possibile scaricare copia dell’Avviso e visualizzare i settori ATECOFIN ammessi.

Ufficio Stampa - Ghiga Immagina         

Tel. 06.89565525 – a.strada@ghigaimmagina.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl