Siglato Patto di Amicizia tra Bracciano e Darlington

22/lug/2014 18.10.23 Fuori dal Comune - periodico di informazione del C Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

NOTA INFORMATIVA

 

Siglato Patto di Amicizia tra Bracciano e Darlington

 

In occasione di un torneo di badminton avviati scambi culturali con la cittadina inglese

 

Lo sport come strumento di integrazione europea. Siglato questa mattina con una sobria cerimonia in aula consiliare un “Patto d’Amicizia” tra Bracciano e Darlington, cittadina del Regno Unito.

Con il Patto di Amicizia e Cooperazione si è espressa la volontà reciproca di stabilire una solida base per lo sviluppo delle future relazioni e di scambi culturali attraverso progetti comuni.

A siglare il patto il sindaco di Bracciano Giuliano Sala e il vicesindaco di Darlington.

 

“L’organizzazione di un torneo estivo di badminton da parte dell’allenatore Fabio Carlone, torneo che vede tra i partecipanti la squadra di Darlington �“ sottolinea Paola Lucci, assessore ai Gemellaggi e agli Scambi Culturali del Comune di Bracciano - è stata l’occasione che ci ha permesso di avere primi contatti con la cittadina inglese. L’entusiasmo del loro dirigente, mister Philip Boyle, ha poi coinvolto gli amministratori della sua cittadina che ci hanno manifestato la volontà di avviare un percorso di amicizia che possa produrre contatti e scambi sia culturali che sportivi. Più volte �“ spiega ancora Lucci - erano giunte inoltre sollecitazioni al nostro Comitato di Gemellaggio di intraprendere contatti con una cittadina inglese così da permettere confronti e scambi per le giovani generazioni anche per perfezionare la lingua, proponendo attraverso le scuole e le attività sportive opportunità di scambi.

Attualmente l’impegno con Darlington si concreta in un Patto di Amicizia che getta le basi per un futuro Gemellaggio tra i due Comuni. Bracciano prosegue, dopo il gemellaggio francese e tedesco, - dice ancora l’assessore - il percorso di amicizia con Paesi europei creando nuove opportunità per tutte le realtà associative e la cittadinanza che potranno sviluppare relazioni umane e culturali, con lo spirito di una integrazione europea attraverso lo scambio di esperienze e conoscenze reciproche”.


fuoridalcomune@comune.bracciano.rm.it

Bracciano, 22 luglio 2014 - CS 97-2014

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl