Colleferro - C.S. Impianto CDR

25/lug/2014 12.13.24 Comune di Colleferro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comune di Colleferro

Ufficio Stampa

P.zza Italia, 1 - Tel. 06/97.203.235

Colleferro, 25/7/2014

C O M U N I C A T O  S T A M P A

 

CACCIOTTI: SULL’IMPIANTO DI TRATTAMENTO DEI RIFIUTI C’è STATO L’ACCORDO DI TUTTO IL CONSIGLIO COMUNALE

 

“Sull’impianto per il pretrattamento e la produzione di CDR si è espresso favorevolmente l’intero Consiglio comunale, maggioranza e opposizione. La delibera votata all’unanimità il 3 luglio del 2008 ne è la prova”. Il sindaco Mario Cacciotti precisa in merito alle notizie apparse in questi giorni sulla necessità o meno di dare seguito alla realizzazione del piano per il ciclo integrato dei rifiuti, da taluni messo in discussione. “Sappiamo che l’impianto è necessario alla chiusura della discarica �“ dice il Sindaco �“ e nel Consiglio lo abbiamo ribadito, in accordo con la minoranza. Ora non si può dire che questo non è vero e che il Sindaco dice bugie. Se i cittadini vogliono conoscere la verità possono leggere la delibera di Consiglio comunale che è visionabile sul sito del Comune”. Ribadendo il fatto che Colleferro non accoglierà i rifiuti di Roma, il sindaco Cacciotti ricorda che l’impianto “prevede una capacità massima in ingresso pari al 50% del conferimento attuale dei Comuni che smaltiscono nella discarica. La salute dei cittadini è la nostra priorità! La discarica verrà chiusa, lo abbiamo ribadito, e andrà fatto secondo quanto stabilito dal Consiglio comunale stesso”. La delibera in questione, la n. 55 del 3 luglio 2008, può essere letta e scaricata nell’allegato a questo comunicato. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl