Colleferro - C.S. Mostra

18/set/2014 10:44:30 Comune di Colleferro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comune di Colleferro

Ufficio Stampa

P.zza Italia, 1 - Tel. 06/97.203.235

Colleferro, 18/9/2014

C O M U N I C A T O  S T A M P A

 

“Colleferro, città dello spazio” Mostra dell’artista Kérozen

 

Vernissage, sabato prossimo 20 settembre alle ore 18,30, della mostra del pittore francese Kérozen, patrocinata dal Comune. La personale dell’artista, che si tiene nella sala esposizioni “V. L. Moffa” del Comune, si intitola “Colleferro Città dello spazio” ed ospita diverse opere realizzate dal pittore su ispirazione della nostra città, tra paraventi alti quasi 2 metri e quadri fino a 3 metri. Si va da una Santa Barbara che ha le fattezze di Catherine Deneuve ad alcuni dei luoghi simbolo di Colleferro. Accanto ad essi anche altre opere della sconfinata produzione dell’artista di origine italiana, con i nonni ciociari, che vive e lavora da più di 25 anni in Italia. “La città di Colleferro lo ha ispirato per una interessante “mostra-viaggio” nello spazio �“ spiegano gli organizzatori -. Come sulla rotatoria all’entrata della città, il pittore ci accoglie con il lanciatore “Vega”, costruito proprio qui, e ci accompagna in Piazza del municipio per invitarci a un viaggio straordinario verso le stelle, verso la creatività, ma anche verso la spiritualità. I suoi paraventi o i suoi grandi quadri, spesso composti di diverse tele, sono ricchi di colori e di fantasia. Propongono un salto dentro l’immaginazione, illustrando il lancio del razzo fra terra e luna, rivisitando La Gioconda con tanti colori o portando i Beatles ad attraversare le strade di Colleferro. L’artista ci porta pure verso riflessioni più personali o spirituali con il suo “Albero della vita” e rivedendo in maniera accogliente e sorridente Il Buddha o il Gesù”. Da più di 30 anni Kérozen organizza mostre personali ed ha partecipato a numerose collettive in Italia (tra cui Roma, Milano, Torino, Venezia), Francia, Grecia, Scozia, Paesi Bassi, Burkina Faso, Taiwan. La mostra colleferrina rimarrà aperta fino al 30 settembre, tutti i giorni, con i seguenti orari: 10-13 e 16-18.45. L’ingresso è libero.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl