Colleferro - C.S. 4 Novembre

04/nov/2014 14.13.54 Comune di Colleferro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comune di Colleferro

Ufficio Stampa

P.zza Italia, 1 - Tel. 06/97.203.235

 

Colleferro, 4/11/2014

C O M U N I C A T O  S T A M P A

 

DOMENICA IL COMUNE CELEBRA LA GIORNATA DELLE FORZE ARMATE E DELL’UNITà NAZIONALE

 

“Ricordiamo i coraggiosi connazionali che cento anni fa difesero, anche a costo della loro vita, la nostra Patria”. E’ il pensiero del sindaco Mario Cacciotti, nel giorno in cui si celebrano l’Unità nazionale e le Forze armate. “Una festa nazionale �“ dice Cacciotti - con la quale si onorano i sentimenti del valore e della dedizione del popolo italiano all’Italia, che ci coinvolge tutti e rappresenta il vero fondamento dell'Unità nazionale. Anche se sono passati ormai così tanti anni, non possiamo dimenticare e, col nostro ricordo, dobbiamo testimoniare, soprattutto ai giovani, quella generazione di grandi italiani che sono passati alla Storia. Proprio quest’anno cade il centenario della prima guerra mondiale, il più grande conflitto mai visto, e dobbiamo cogliere questa ricorrenza per esortare ancora di più noi stessi e i ragazzi di oggi a vivere l’esistenza con la consapevolezza della necessità di lavorare per la pace e la serena convivenza di tutti nel nostro Paese e nel mondo”. Come previsto, l’Amministrazione comunale celebrerà il 4 novembre nella mattinata di domenica prossima 9 novembre, con una cerimonia solenne alla quale è invitata a partecipare tutta la popolazione. Il programma della manifestazione prevede alle ore 10 un momento di preghiera nella Chiesa di S. Barbara, da parte di Monsignor Luciano Lepore, alla presenza delle autorità civili, militari e religiose. Saranno presenti, come sempre, i rappresentanti di tutte le forze dell’ordine, delle associazioni militari e civili. Al termine, il sindaco Mario Cacciotti omaggerà e ricorderà tutti i caduti in tempo di Pace e in Guerra, deponendo una corona d’alloro ai due monumenti che si trovano nei giardini di piazza Italia (intorno alle ore 10,15) e a piazza Mazzini (ore 10,30). 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl