Canale Monterano – Sindaco Angelo Stefani: “tagli integrazioni RSA da rivedere subito”

Canale Monterano _" Sindaco Angelo Stefani: "tagli integrazioni RSA da rivedere subito".

Persone Serena Mosti, Rita Visini, Angelo Stefani
Luoghi Roma, Lazio, Canale Monterano
Organizzazioni Rappresentanza Sindacale Aziendale
Argomenti economia, politica, medicina, istituzioni

11/mar/2016 13.02.53 Villani Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“La Regione Lazio ha il dovere di ascoltare le istanze che provengono dai Comuni e di rivedere la decisione dei tagli drastici alle integrazioni economiche per i pazienti ricoverati in Residenze Sanitarie Assistite con reddito ISEE inferiore ai 13 mila euro. Si è passati, oltretutto con un provvedimento successivo all’anno di riferimento, dall’80 per cento al 16,8 per cento con reddito ISEE inferiore ai 13 mila euro”.

Il sindaco di Canale Monterano Angelo Stefani denuncia i pesanti tagli operati di recente dalla Regione Lazio, argomento che è stato tra le altre cose al centro del dibattito nel corso della Conferenza dei Sindaci della Asl Roma 4 nella seduta del 19 febbraio scorso.

“Il 25 febbraio scorso si è tenuta una riunione, con l’assessore regionale alle Politiche Sociali Rita Visini ma gli effetti sono stati deludenti. È stato solo assicurato che i ricoveri di malati di Alzheimer saranno a carico del sistema sanitario regionale. Per il nostro Comune – spiega ancora Stefani – verranno a mancare stanziamenti essenziali per i servizi sociali e ciò ci costringe a dirottare fondi dal bilancio in questo settore. Non è possibile che – conclude Stefani – la Regione, sia pure commissariata, intervenga con provvedimenti retroattivi sui bilanci comunali come non è possibile da parte nostra abbandonare le famiglie dei pazienti ricoverati nelle Residenze Assistite ed assicurare altri servizi essenziali alle persone bisognose”.

La dottoressa Serena Mosti, che ha partecipato come delegata del sindaco di Canale Monterano, concorda pienamente con il Giuseppe Quintavalle nel sostenere la necessità di presentare alla Regione un documento tecnico, affinché si possano costruire delle proposte concrete basate su dati raccolti dai servizi sociali dei diversi comuni e analizzati da tecnici della ASL.

11 Marzo 2016

Per informazioni: villanicomunicazione@tiscali.it




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl