comunicato stampa Piano Regolatore Sociale

11/mar/2004 20.32.32 Commissione 3 Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il responsabile regionale di Forza Italia per le politiche sociali Jimmy Amelina e il membro della Commissione affari sociali della Regione Lazio Claudio Bucci

 

Comunicato  Stampa:

 

Piano Regolatore Sociale

 

 

 “Il rischio grave è che questo piano,  sano nei principi,  non  ha copertura finanziaria. E’ una testa senza gambe, è un progetto irrealizzabile. Nel 2003 il sindaco Veltroni per potere propagandare lo slogan “Nessun taglio al sociale” ha dovuto trattenere d’autorità la somma di 12 milioni di euro dei 15 milioni destinati ai Municipi dalla delibera 977 del 2003 della Regione Lazio  che doveva invece finanziare i tanti progetti innovativi  dei piani di zona municipali”, ha spiegato Danilo Amelina in occasione di un’assemblea del gruppo consiliare di Forza Italia del comune di Roma, convocata per dibattere del Piano regolatore sociale. 

“Un piano che toglie quasi tutte le risorse ai Municipi e ne dirotta gran parte al V Dipartimento – dichiara Bucci -. A mio avviso l’intera somma andrebbe delegata ai Municipi, permettendo un maggior controllo della gestione delle risorse dall’erogazione sino all’ultimo servizio. Il Piano fallisce anche sul versante assistenza domiciliare e progettazione. La speranza è che si apra un tavolo di concertazione che aiuti realmente ogni area sociale della capitale dal centro sino alle periferie”.

 

 

 

 

L’ufficio Stampa

Flavio Meloni

Tel 0665932548 – Fax 0665932213 - Cell. 3476440117

e-mail f.meloni@1web.it

Notizie consultabili anche sul siti www.claudiobucci.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl