Comunicato Stampa Dpefr

Il Presidente della Terza Commissione ha poi fatto notare come nel

Allegati

17/nov/2004 21.24.46 Commissione 3 Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Il Consigliere Regionale e Presidente della Terza Commissione Consiliare Permanente (Cultura, Sport, Turismo, Spettacolo e Comunicazione)

Claudio Bucci

 

 

 

 

DPEFR, Bucci: “Una Risposta forte all’opposizione”

Il Presidente della Commissione Cultura e Comunicazione: “Abbiamo rispettato quello che avevamo previsto. In più in questo documento ci sono novità che faranno scuola nelle altre regioni italiane”

 

Il Consigliere Claudio Bucci commenta così l’approvazione a maggioranza del Documento di programmazione economico-finanziaria regionale (Dpefr) 2005-2007.

“Questa è una risposta a chi ci ha accusati di nascondere una crescita zero con dati di fonti dubbie: Si era previsto un aumento dello 0,7 del PIL, e quello reale è stato dello 0,6%, neanche Nostradamus penso potesse fare di meglio”.

Il Presidente della Terza Commissione ha poi fatto notare come nel Dpefr ci siano novità assolutamente innovative: “In primo luogo la banca regionale di garanzia per le piccole e medie imprese: per intervenire su 12.000 aziende, ossia ben dieci volte di più con relativa diminuzione del costo del denaro. In secondo luogo la nascita di un nuovo centro di programmazione e di spesa per ciò che concerne la ricerca e l’innovazione. Questo significa la possibilità di creare un assessorato alla ricerca capace di programmare la propria spesa e la propria politica. Inoltre è stato istituito il fondo per la non autosufficienza di  7 milioni di euro, che passeremo ai comuni e alle province che a loro volta li destineranno agli anziani in disagio economico. A questo naturalmente si deve sommare carta senior già annunciata”.

Il consigliere Bucci ha poi concluso: “Questa è la politica dei fatti che ci piace fare. Approvare e attuare leggi che diano dei reali benefici ai cittadini. Non come fa spesso la giunta capitolina che pensa solamente ad organizzare grandi eventi per la città. Se continua così, Veltroni, trasformerà il Comune in una grande società per la creazione e la sponsorizzazione di grandi eventi musicali, spendendo tutti quei soldi che servirebbero a rendere più vivibile questa città”.

 

L’ufficio Stampa

Flavio Meloni

Tel 0665932548 – Fax 0665932213 - Cell. 3476440117 e-mail f.meloni@1web.it

Notizie consultabili anche sul siti www.claudiobucci.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl