Ritorno al Futuro! Futurismi della musica e del teatro italiani e oltre

22/apr/2009 10.35.44 ViviMartina.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

logo Fondazione Paolo GrassiMusiche, video e ascolti di Franco Casavola, Arthur Honegger, Darius Milhaud, John Cage, Luciano Berio, Filippo Tommaso Marinetti,  Ardengo Soffici, Corrado Govoni, Carmelo Bene


La Fondazione Paolo Grassi, in collaborazione con il teatro Crest, promuove nell’ambito del progetto Teatri Abitati una proposta in/formativa, destinata in primis ai giovani interessati e già coinvolti in un processo di formazione teatrale, e alla cittadinanza tutta.
La manifestazione, dal titolo Ritorno al Futuro! Futurismi della musica e del teatro italiano e oltre, si svolgerà il prossimo giovedì 23 Aprile 2009 alle ore 19.00, presso la sede della Fondazione, in Via Metastasio 20, Martina Franca.
L’iniziativa si inserisce nella programmazione nazionale della “Settimana della Cultura” compresa tra il 18 e il 26 Aprile e della “Giornata Mondiale della Lettura” che ha come obiettivo quello di incrementare la lettura, rilanciandone la funzione di contributo alla crescita personale e all’impegno civile e che ogni anno ricorre proprio  il 23 Aprile.

In questa occasione, la proposta è stata legata ad una data storicamente importante per la storia e la cultura delle avanguardie in Italia e in altri Paesi. Ricorrono, infatti, i cento anni del Futurismo e un po’ dappertutto, anche in Puglia, non mancano iniziative.
A partire dalla scelta di questo tema comune si è lavorato per scoprire, più specificamente, le tracce nascoste o i segni evidenti che il Futurismo ha lasciato in Puglia leggendo autori pugliesi ascrivibili a quel movimento, ricordando i protagonisti o i compagni di strada che non mancarono nella nostra terra. Accanto a questo non mancherà una riflessione sul primo decennio (novennio, in realtà!) del nostro nuovo secolo per  tentare, dove sia possibile, locandina 'Ritorno al Futuro' Fondazione Paolo Grassiun utile confronto con le inquietudini e le novità del primo decennio del Novecento.

Durante la serata parole e musica si mescoleranno insieme rispettando quella che è la finalità, di promozione della cultura musicale e teatrale, propria delle iniziative del progetto “I Saperi dello Spettacolo” della Regione Puglia, curato dalla Fondazione in collaborazione con il Teatro CREST
Il programma della serata è stato curato dal prof. Pierfranco Moliterni, docente di Storia della Musica Moderna e Contemporanea presso l’Università degli Studi di Bari, e coinvolge studiosi e musicisti del Conservatorio di Musica “Nino Rota” di Monopoli, e giovani attori che collaborano con il Teatro CREST.
Nel corso della serata si alterneranno ascolti di brani musicali, letture di testi teatrali e poesie, proiezioni di video, tutto nel segno del Futurismo e della sua influenza sulla cultura italiana e non solo, con particolare attenzione alla produzione di Franco Casavola, pugliese, uno dei maggiori musicisti futuristi e alle influenze che da questa corrente artistica sono derivate sia in epoca più recente che fuori dai confini italiani.  Altri compositori di cui si ascolteranno le musiche sono Honneger, Milhaud, Cage e Berio. I testi letterari saranno di Marinetti, Soffici e Govoni.
Il Prof. Moliterni è uno dei maggiori esperti europei della cultura musicale futurista: introdurrà le letture interpretate dall’ attore professionista Raffaele Zanframundo e le musiche dei compositori futuristi che, per gli ascolti dal vivo delle composizioni di Franco Casavola, frutto della ricerca della Professoressa Grazia Sebastiani del Conservatorio di Musica “Nino Rota” di Monopoli, saranno affidate al pianista Paolo Loparco e al soprano Viviana Manisco.

Fondazione Paolo Grassi - Onlus
Sede legale: Via Principe Umberto 14
Uffici e Biblioteca: Via Metastasio 20 - Convento di San Domenico
74015 Martina Franca (Italy)

tel +39 0804306763
www.fondazionepaolograssi.it

---

Staff ViviMartina.it
www.vivimartina.it
info@vivimartina.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl