Ripristinati i danni alla stazione ferroviaria di Milazzo

09/gen/2014 15.20.01 Comitato Pendolari Siciliani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ripristinati i danni alla stazione ferroviaria di Milazzo.

In merito all’atto vandalico ai danni dei locali della stazione ferroviaria di Milazzo, avvenuto durante la notte del 27 dicembre 2013 riteniamo opportuno e doveroso ringraziare i funzionari di Rete Ferroviaria Italiana che, in meno di dieci giorni appena, hanno ripristinato tutti i danni arrecati all’infrastruttura.

Fatti dai quali abbiamo preso le dovute distanze e che condanniamo fermamente.

Ci sembra giusto, invece, chiedere a Rete Ferroviaria Italiana visti gli obiettivi fissati dal progetto “PEGASUS (Programma Evoluto per la Gestione di Aree di Stazioni Ubicate nel Sud Italia)” e nella quale rientra la stazione ferroviaria di Milazzo, di mantenere gli obiettivi previsti da tale progetto quali: offrire migliori servizi ai viaggiatori e alle comunità locali; di mettere a disposizione dell’utenza una rete di stazioni moderne e funzionali, in grado di interagire con realtà territoriali a forte vocazione turistica e di stimolare nei viaggiatori in transito un interesse attivo per i contesti e le attività territoriali.

Giosuè Malaponti - Presidente Comitato Pendolari Siciliani


--
Cordialità

Giosuè Malaponti - Presidente Comitato Pendolari Siciliani
recapiti: 3921727757 - 3475545402  - comitatopendolari@gmail.com  
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl