Ritardi quotidiani...

05/set/2014 10:38:25 Comitato Pendolari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Alla Dirigenza Trenitalia Sicilia
Alla Dirigenza RFI Sicilia

Come ampiamente prevedibile e come ampiamente denunciato, la modifica alla traccia del treno 3833 Messina-Palermo ha prodotto effetti devastanti.

Come al solito si cerca di migliorare la situazione di un treno, 3832, distruggendone un altro.
Del resto la puntualità del 3832 è migliorata solo nel primo tratto di percorso.

Trenitalia dovrebbe ben conoscere l'importanza del treno 3833. 
E' un treno fondamentale per migliaia di pendolari che si recano giornalmente al lavoro, a scuola, all'Università, negli ospedali.

Per come è concepita la traccia e secondo i nostri studi, questo treno potrebbe benissimo arrivare alle ore 7.45 a Palermo senza alcun patema.
Invece in quasi 3 mesi di monitoraggio, si contano sul palmo di una mano le volte in cui è riuscito ad arrivare al suo orario fissato ( 8.00) .

Chiediamo un pronto intervento della Dirigenza Trenitalia e RFI, onde ristabilire la puntalità del treno come ampiamente pubblicizzata nella carta dei servizi.

Palermo, 5 Settembre 2014

                                                                                                       Giacomo Fazio
                                                                                              Presidente Comitato Pendolari Sicilia
                                                                                                                 CiuFer



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl