La Sicilia che si sbriciola

La Sicilia che si sbriciola.

Persone Giosuè Malaponti
Luoghi Roma, Sicilia, Palermo, Catania
Organizzazioni Comitato Pendolari Siciliani
Argomenti diritto, strada, idrografia, e-mail

16/ott/2015 13:52:12 Comitato Pendolari Siciliani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Mentre in Sicilia sprofondano autostrade, strade, ferrovie a Roma pensano a riesumare il cadavere del “Ponte sullo Stretto”.
Quale è il ruolo, in questa emergenza infrastrutturale e di mobilità, dell’assessorato regionale alle infrastrutture, mobilità e trasporti e del presidente della Regione? Quali le posizioni da prendere nei confronti di un governo che sta lasciando sprofondare, non più in un lento declino, la Sicilia e i Siciliani?
Visti i risultati, ai Siciliani oltre che a camminare sulle acque dello “Stretto” per raggiungere il Continente Italia, non gli rimane che volare per raggiungere le Città Metropolitane di Palermo e Catania.

--
Cordialità

Giosuè Malaponti - Presidente Comitato Pendolari Siciliani - Ciufer
recapiti: 3921727757 - 3475545402 - comitatopendolari@gmail.com
www.comitatopendolari.it - http://pendolarisiciliani.blogspot.com

Ricevi questa comunicazione perché sei iscritto alla newsletter del
Comitato Pendolari Siciliani, ti ricordiamo che i tuoi diritti in materia
di privacy sono tutelati nel rispetto della vigente normativa (D.lgs
196/2003), ma se non vuoi più essere aggiornato sulle novità del Comitato
Pendolari puoi cancellare la tua iscrizione in pochi secondi rispondendo
“CANCELLA ISCRIZIONE” all’indirizzo email comitatopendolari@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl