Rossi è al bivio. Una Toscana a zig-zag?

Una Toscana a zig-zag?

13/feb/2010 13.52.44 Francesco Bosi - Udc Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Bosi (Udc): “Rossi è al bivio. Una Toscana a zig-zag?”



Dichiarazione dell'on. Francesco Bosi, candidato alla presidenza della Regione Toscana per l'Udc


“Non vorrei che Rossi dovesse cambiare il proprio slogan da 'La Toscana avanti tutta' magari a 'La Toscana a zig-zag' se questa telenovela su come dovrà formarsi l'alleanza a sinistra che lo sostiene dovesse concludersi con un 'tutti dentro'. Non sfugge a nessuno che questa lunga trattativa presuppone rinunce programmatiche - a cominciare dai Cie - che riprodurrebbero lo schema (purtroppo già visto) di una Toscana bloccata nel suo sviluppo dai veti di una componente rosso-verde e radicale che ha impedito la soluzione di buon senso su problemi cruciali a cominciare dal sistema delle grandi infrastrutture.

Rossi è a un bivio: o sceglie la strada di un moderno riformismo o si condanna a vivacchiare. È chiaro che noi insieme a quella parte di società che reclama lo sviluppo lo giudicheremo facendo appello alle ragioni di un vero cambiamento che siamo in grado di interpretare assai meglio di chi solo a parole si proclama come unica alternativa, senza nemmeno crederci davvero”.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl