TUMORE DEL COLON-RETTO, OGGI QUASI 6 PAZIENTI SU 10 GUARISCONO. ‘PARADOSSO TOSCANO’: NELLA PATRIA DELLA CHIANINA SI MUORE MENO

Se si interviene ai primissimi stadi, la sopravvivenza è prossima al 100%", ma anche quando la malattia è più avanzata un'ottima integrazione tra i vari trattamenti e quindi tra i diversi specialisti, può consentire in alcuni casi la guarigione".

10/apr/2009 11.05.02 Francy Antonioli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La sopravvivenza cresce dell’1% ogni 12 mesi grazie a screening, diagnosi precoce e terapie sempre più efficaci e meno aggressive. Per prevenire attenzione alla dieta: carne rossa sotto accusa

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl