Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Toscana Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Toscana Sun, 27 Sep 2020 01:49:50 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/1 Cement And Mortar Testing Equipment Market Forecast Hit by Coronavirus Outbreak, Downside Risks Continue to Escalate Fri, 04 Sep 2020 14:54:23 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/658838.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/658838.html Ankush Nikam Ankush Nikam Cement and Mortar Testing Equipment Market: Report Synopsis

Future Market Insights (FMI) offers a 9-year forecast for the cement and mortar testing equipment market between 2018 and 2027. In terms of value, the market is expected to register a single-digit CAGR during the forecast period. The study provides global market dynamics and trends across six regions: North America, Latin America, Europe, Japan, APEJ and MEA, which influence the current nature and future status of the cement and mortar testing equipment market over the forecast period.

Cement and Mortar Testing Equipment Market: Report Description

This research report provides a detailed analysis of the cement and mortar testing equipment market and offers insights on the various factors driving the popularity of cement and mortar testing equipment. The report includes an extensive analysis of the key industry drivers, challenges, market trends and market structure. The market study provides a comprehensive assessment of stakeholder strategies and imperatives for succeeding in the business. The cement and mortar testing equipment market report includes market segmentation on the basis of location, machine type, product type and region. 

The cement and mortar testing equipment market is expected to witness significant value and volume growth during the forecast period, owing to the growth of the construction industry in various countries around the world and the increasing number of research laboratories.   

The global cement and mortar testing equipment market report starts with an overview of the cement and mortar testing equipment market in terms of value and volume. In addition, this section includes an analysis of the key trends, drivers and challenges from the supply, demand and economy side, which are influencing the cement and mortar testing equipment market.  

For more insights into the Market, request a sample of this report@ https://www.futuremarketinsights.com/reports/sample/rep-gb-8147

On the basis oflocation, the cement and mortar testing equipmentmarket has been segmented into on-site, R&D laboratory and educational institutes.On the basis of machine type, the cement and mortar testing equipmentmarket has been segmented into portable and stationery. On the basis of product type, the cement and mortar testing equipmentmarket has been segmented into compression machine, humidity cabinet, tensile testing machine, blaine apparatus, cement autoclave and bond strength tester.

A detailed analysis has been provided for every segment in terms of market size analysis for the cement and mortar testing equipmentmarket across different regions. This section provides a detailed analysis covering the key trends prevalent in the global cement and mortar testing equipment market.    

The next section of the global cement and mortar testing equipment market report covers a detailed analysis of the cement and mortar testing equipmentmarket across various countries in the region. It provides an outlook for the cement and mortar testing equipmentmarket for the duration 2018–2027, and sets the forecast within the context of the cement and mortar testing equipment market. This study discusses the key trends within the countries contributing to the growth of the cement and mortar testing equipmentmarket as well as analyses the degrees at which the drivers are influencing cement and mortar testing equipmentmarket in each region. The key regions and countries assessed in this report include North America (the U.S. & Canada), Latin America (Brazil, Mexico & the rest of Latin America), Europe (Germany, U.K., Spain, France, Russia & the Rest of Europe), Japan, APEJ (China, India, Malaysia, Singapore, Australia & the rest of APEJ) and MEA (GCC Countries, Israel, South Africa & the rest of MEA). This report evaluates the present scenario and the growth prospects of the cement and mortar testing equipment market across various regions globally for the period 2018 –2027. We have considered 2017 as the base year and provided data for the remaining 12 months.   

To offer an accurate forecast, we have started by sizing the current market, which forms the basis of how the cement and mortar testing equipmentmarket is expected to grow in the future. Given the characteristics of the global cement and mortar testing equipment market, we have triangulated the outcome of different types of analysis based on the technology trends.   

As previously highlighted, the global cement and mortar testing equipmentmarket has been split into a number of segments. All segments on the basis of location, machine type, product type and region have been analysed in terms of basis points to understand the relative contribution of each individual segment to the cement and mortar testing equipmentmarket growth. This detailed information is important for the identification of various key trends in the global cement and mortar testing equipment market.   

For Information On The Research Approach Used In The Report, Request Methodology@ https://www.futuremarketinsights.com/askus/rep-gb-8147

In addition, another key feature of the global cement and mortar testing equipmentmarket report includes the analysis of all the key segments in terms of absolute dollar opportunity. This is traditionally overlooked while forecasting the market; however, the absolute dollar opportunity is critical in assessing the level of opportunity that a provider can look to achieve as well as to identify the potential resources from a sales and delivery perspective in the global cement and mortar testing equipmentmarket.    

In the final section of the global cement and mortar testing equipment market report, we have included a competitive landscape to provide clients a dashboard view based on the categories of providers in the value chain, their presence in the cement and mortar testing equipment market and key differentiators. This section is primarily designed to provide clients an objective and detailed comparative assessment of key providers specific to a market segment in the cement and mortar testing equipmentsupply chain and the potential players for the same. Report audiences can gain segment-specific vendor insights to identify and evaluate the key competitors based on an in-depth assessment of their capabilities and success in the marketplace. Some of the key competitors covered in the cement and mortar testing equipmentmarket report are Humboldt Mfg. Co., NL Scientific Instruments SDN BHD, Controls S.p.A., ELE International, EIE Instruments, Accro-Tech Scientific Industries, Cement Test Equipment, Aimil Ltd., Qualitest International Inc., Matest and others.

]]>
Adiconsum Flash nr 6 del 2020 - Newsletter mensile di Adiconsum Toscana Mon, 06 Jul 2020 15:53:17 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/649064.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/649064.html MRComunicazione MRComunicazione

--

Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.

]]>
Adiconsum Flash nr 5 del 2020 - Newsletter mensile di Adiconsum Toscana Fri, 05 Jun 2020 09:41:55 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/643242.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/643242.html MRComunicazione MRComunicazione


--

Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.

]]>
C. St. Adiconsum Toscana: RIMBORSI INTRODOTTI DAL D. L. “RILANCIO”: CHE FINE HA FATTO IL DIRITTO DI SCELTA DEI CONSUMATORI? Mon, 01 Jun 2020 15:52:11 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/642283.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/642283.html MRComunicazione MRComunicazione

RIMBORSI INTRODOTTI DAL D. L. “RILANCIO”: CHE FINE HA FATTO IL DIRITTO DI SCELTA DEI CONSUMATORI?

 

 

Il Decreto Rilancio, seppure presentato come provvedimento che avrebbe dovuto “semplificare” le procedure di accesso ai benefici in parte già previsti dal Decreto “Cura Italia”, con i suoi 266 articoli e circa 110 decreti attuativi previsti, nonché con il rinvio a norme risalenti, addirittura, al Regno d’Italia, ha finito, evidentemente, col “tradire” le intenzioni iniziali.

Nel “mare magnum” di questo maxi-provvedimento, spiccano certamente, per quanto concerne le problematiche di interesse consumeristico, le disposizioni contenute negli artt. 215 e 216, che disciplinano, rispettivamente, i rimborsi per abbonamenti al TPL, non usufruiti durante il lockdown, e per quelli a palestre, piscine e impianti sportivi in generale.

L’art. 215 si pone in linea con quanto era già nelle intenzioni della Regione Toscana, con riferimento alla proroga degli abbonamenti del TPL. Tuttavia, è evidente la contraddizione nascente dalla previsione, nel dettato normativo, di un diritto al “rimborso”, che, dal punto di vista dell’interpretazione letterale, certamente configura la possibilità di richiedere un ristoro in denaro, e la definizione delle modalità con le quali lo stesso viene configurato, che si sostanziano, invece, nella previsione di un prolungamento della validità del titolo o nella emissione, da parte dei gestori del trasporto pubblico locale, di un voucher spendibile entro un anno.

Inoltre, non è indicato alcun termine per la presentazione delle richieste, il che potrebbe avere come conseguenza l’insorgere di comportamenti arbitrari da parte dei vettori.

E’ auspicabile, dunque, che le iniziative che la Regione Toscana assumerà nei prossimi giorni, come annunciato dall’Assessore Ceccarelli, facciano chiarezza e si pongano nell’ottica di tutelare gli utenti.

Per quanto riguarda, invece, i rimborsi previsti dal quarto comma dell’art. 216, a differenza di quanto previsto dall’articolo precedente, viene fissato un termine per l’inoltro delle relative domande ai gestori di palestre, piscine e impianti sportivi.

Non si comprende, tuttavia, perché la decorrenza di tale termine sia stata rimandata all’entrata in vigore della legge di conversione del d. l., che, come è noto, deve avvenire entro 60 gg. dalla pubblicazione in G. U. .

Dunque, i consumatori non potranno esercitare immediatamente il proprio diritto al rimborso, ma dovranno attendere ancora, il che appare del tutto irragionevole, viste la difficile situazione economica che investe anche le famiglie e non soltanto le imprese.

A ciò si aggiungano le prime segnalazioni dei consumatori, che già lamentano il comportamento di alcuni gestori, i quali, in sostanza, anziché provvedere ai rimborsi con le modalità previste dalla normativa, stanno proponendo ai propri clienti la sottoscrizione di nuovi abbonamenti.

Altra questione di rilievo, è quella che riguarda l’alternatività tra il ristoro in denaro e la facoltà, per il gestore, di emettere un voucher, spendibile entro un anno dalla ripresa della propria attività, senza alcuna facoltà di scelta per il consumatore.

La Commissione UE, lo scorso 13 maggio, ha inviato agli Stati membri, compresa l’Italia, proprie raccomandazioni sul punto, che, in linea con la normativa europea, andavano nel senso di prevedere la facoltà di scelta della modalità di rimborso, rimessa al consumatore, ovvero la previsione di una cedibilità del voucher, nel caso della impossibilità di un suo utilizzo entro il termine di validità, o, ancora, il rimborso in denaro del voucher non usufruito alla scadenza.

Tali raccomandazioni, però, non sono state recepite in sede di approvazione del Decreto “Rilancio” ed anche l’Antitrust è intervenuta con una propria segnalazione al Parlamento e al Governo, affinché intervengano con una sostanziale modifica della obbligatorietà dei voucher, introdotta, in materia di turismo, dall’art. 88-bis del Cura Italia convertito in legge, e di concerti ed eventi culturali, dall’art. 88.

E’, dunque, auspicabile che il legislatore, in sede di conversione in legge del Decreto “Rilancio”,  allinei la normativa nazionale a quella europea, a tutela dei diritti dei consumatori.  

 

 

 

    Avv. Antonello Simone

                                                                                                                               Adiconsum Toscana

--
image.jpeg


Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.


Mail priva di virus. www.avast.com
]]>
ADICONSUM TOSCANA: La crisi delle imprese e dei servizi non la paghino i cittadini Fri, 15 May 2020 12:12:17 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/637868.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/637868.html MRComunicazione MRComunicazione

LA CRISI DELLE IMPRESE E DEI SERVIZI NON LA PAGHINO I CITTADINI

La Fase 2 è cominciata lo scorso 4 maggio, con la speranza che la graduale ripresa delle attività produttive possa rimettere in moto l’economia del Paese.

Resta però l’incognita su come rimediare alle gravi perdite di questi due mesi di lockdown totale, che nelle proiezioni del FMI si traducono in una contrazione del PIL nazionale nella misura del 9%.

I provvedimenti governativi susseguitisi nelle scorse settimane vanno in una direzione condivisibile, quanto meno nei principi, ma tra cavilli normativi, prese di posizione egoistiche e ritardi burocratici, c’è il rischio che a farne le spese siano i Consumatori e gli Utenti, già fortemente provati dalle ripercussioni che l’emergenza sanitaria ha avuto sul loro lavoro.

In tema di servizi pubblici, non sono ancora certe le sorti degli abbonamenti del trasporto pubblico locale acquistati e non usufruiti per il mese di marzo 2020. Nel c. d. “Decreto Rilancio” dovrebbero essere previste forme di rimborso.

La Regione Toscana, dal canto suo, sta studiando meccanismi di proroga della validità di tali titoli, ma le modalità di attuazione non sono state definite.

La discussione è aperta e Adiconsum, insieme con le altre AA.CC. facenti parte del Comitato Regionale Consumatori e Utenti, confrontandosi con i responsabili regionali del settore, ha più volte sollecitato le Istituzioni a prendere delle decisioni chiare e definitive, anche per consentire di rispondere in maniera concreta alle numerose sollecitazioni provenienti dai Cittadini.

Rimane, tuttavia, il nodo di numerosi altri servizi alla persona, acquistati e non usufruiti dai Consumatori all’inizio del blocco totale.

E quindi, se per gli asili nido pubblici, ad esempio, i Comuni toscani hanno sin da subito sospeso i pagamenti delle rette, per quelli privati le famiglie sono costrette a rimettersi a quanto previsto nei contratti per eventuali rimborsi.

Altra nota dolente sono le piscine, le palestre, i centri benessere. L’impossibilità sopravvenuta delle prestazioni acquistate o, comunque, l’eccessiva onerosità sopravvenuta delle stesse, fondano certamente il diritto dei Consumatori di richiedere la risoluzione degli abbonamenti sottoscritti e la restituzione dei corrispettivi versati.

Ma, in tutti i casi menzionati, la tutela dei Consumatori deve necessariamente “confrontarsi”, e non “scontrarsi”, con quella del diritto al lavoro, oltre che con l’esigenza di liquidità delle imprese. E solo le Istituzioni possono garantire, con un loro tempestivo intervento, tale contemperamento di interessi.

Del resto, il dialogo costruttivo tra le Associazioni dei Consumatori, le Associazioni di categoria degli Imprenditori e le Istituzioni, ha già dispiegato i propri effetti positivi per quanto riguarda, ad esempio, la materia dei titoli di viaggio, di soggiorno e i pacchetti turistici, con l’introduzione nel d. l. “Cura Italia”, in sede di conversione in legge, dell’art. 88-bis, che ha affiancato, all’emissione dei voucher, inizialmente previsti come unica forma di ristoro per i Consumatori, il diritto al rimborso del corrispettivo versato.

Adiconsum Toscana ha predisposto un vademecum pratico giuridico a disposizione dei cittadini, per la gestione dei reclami in materia di servizi alla persona in abbonamento non usufruiti a causa dell'emergenza Covid-19.

L'Associazione, dunque, continuerà ad impegnarsi, in tutte le sedi, e con ogni mezzo a propria disposizione, affinché la voce dei Consumatori e degli Utenti sia ascoltata da Istituzioni e imprese e questa crisi, dura e inattesa, non la paghino i Cittadini.

Adiconsum Toscana



Con preghiera di diffusione.
--

Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.

]]>
ADICONSUM TOSCANA: Lettera aperta al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte Wed, 06 May 2020 18:56:54 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/635380.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/635380.html MRComunicazione MRComunicazione

6 maggio 2020


Al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte


Caro Presidente,


sono molti anni che ho il piacere di ricoprire l'incarico di Legale Rappresentante di Adiconsum Toscana, l'Associazione dei consumatori promossa dalla Cisl, autonoma e senza scopo di lucro, i cui obbiettivi principali sono l'informazione, la tutela dei diritti dei cittadini consumatori e dell'ambiente. Adiconsum intrattiene costanti rapporti con le Istituzioni e con le aziende di servizio pubblico, partecipa ai tavoli di confronto con le associazioni regionali e territoriali di rappresentanza imprenditoriale e viene frequentemente consultata dalle Istituzioni regionali, Enti locali e dalle Authorities in materia di consumo.

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria da Covid-19 siamo tutti messi a dura prova. I cittadini vivono costantemente situazioni di precarietà dovute al lavoro ed alla mancanza di strumenti in grado di fronteggiare l'instabilità improvvisa che ha colpito il nostro Paese.

Nonostante l'emergenza sanitaria, Adiconsum Toscana ogni giorno continua a portare avanti la mission sociale che tanti anni fa ha deciso di valorizzare senza mai fermarsi di fronte agli scogli che incontra durante il cammino.

La nostra vicinanza ai cittadini ci permette di lottare quotidianamente per il bene della comunità, affinché i bisogni delle persone che vivono un disagio vengano ascoltati e mai messi da parte. E' per tali motivi che ho deciso di scriverLe, per dare voce a chi, in questo periodo di criticità, è demoralizzato e non può adempiere a determinate indicazioni.

Il Governo, nel periodo in cui tutti i cittadini italiani sono rimasti chiusi nelle proprie abitazioni, ha diffuso ben 4 moduli per concedere ai cittadini di autocertificare la necessità di spostamento, l'ultimo è stato messo in circolazione con l'inizio della fase 2 che ha previsto la fine del lockdown il 4 maggio 2020. Come Lei potrà immaginare, non tutte le persone sono dotate a casa di un computer e soprattutto di una stampante che permetta di effettuare la stampa del nuovo modulo. La nostra esperienza in Associazione ci ha insegnato che le persone hanno bisogno di una semplificazione burocratica e di un sostegno concreto da parte del Governo e delle Istituzioni. La cattiva burocrazia ci danneggia, non ci permette di competere con tutti gli altri Paesi avanzati che hanno raggiunto un notevole sviluppo sociale, culturale ed economico, ci penalizza in tutti gli aspetti. L'Italia è un Paese moderno che necessita di semplificazione amministrativa, le duplicazioni rischiano di vanificare gli sforzi degli italiani realizzati negli anni con tanto sacrificio.

Non possiamo permetterci di creare altri disagi nella vita delle persone, è necessario un intervento definitivo e coerente che non gravi sempre e solo sui cittadini più deboli, la cui fiducia è indispensabile per cambiare in meglio la situazione che stiamo vivendo. Adiconsum Toscana è in prima linea quando si tratta di ascoltare la voce delle persone che hanno maggiori difficoltà, per questo ci rivolgiamo a Lei, augurandoci che in qualità di nostro Presidente del Consiglio, sia pronto a camminare verso la nostra stessa direzione.



Presidente Adiconsum Toscana

Grazia Simone



--

Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.

]]>
Adiconsum Flash nr 4 del 2020 - Newsletter mensile di Adiconsum Toscana Tue, 05 May 2020 09:52:07 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/634755.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/634755.html MRComunicazione MRComunicazione

--

Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.

]]>
Vademecum per orientare i consumatori AGGIORNATO al 16/04: collaborazione tra Regione Toscana e Associazioni dei consumatori CRCU Thu, 16 Apr 2020 17:16:31 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/630267.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/630267.html MRComunicazione MRComunicazione
Adiconsum Toscana, insieme alla Regione Toscana e alle altre Associazioni dei consumatori che fanno parte del Comitato Regionale Consumatori e Utenti (CRCU) hanno stilato un vademecum per aiutare i consumatori toscani ad orientarsi meglio in questo periodo di emergenza Covid-19. All'interno troverete informazioni su: documenti di identità, mezzi di trasporto, adempimenti fiscali, utenze e mutui, affitti, spesa alimentare ed e-commerce, rimborsi per viaggi ed eventi.  

In allegato il vademecum aggiornato in data odierna.

Cordiali saluti
A. Tursi
Adiconsum Toscana

--

Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.

]]>
Vademecum per orientare i consumatori: collaborazione tra Regione Toscana e Associazioni dei consumatori CRCU Fri, 10 Apr 2020 13:02:05 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/628967.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/628967.html MRComunicazione MRComunicazione Adiconsum Toscana, insieme alla Regione Toscana e alle altre Associazioni dei consumatori che fanno parte del Comitato Regionale Consumatori e Utenti (CRCU) hanno stilato un vademecum per aiutare i consumatori toscani ad orientarsi meglio in questo periodo di emergenza Covid-19. All'interno troverete informazioni su: documenti di identità, mezzi di trasporto, adempimenti fiscali, utenze e mutui, affitti, spesa alimentare ed e-commerce, rimborsi per viaggi ed eventi.  

In allegato il vademecum.

Adiconsum Toscana
--

Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.

]]>
Auguri di Buona Pasqua da Adiconsum Toscana Fri, 10 Apr 2020 11:19:52 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/628927.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/628927.html MRComunicazione MRComunicazione
Abbraccio.jpg

--

Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.

]]>
Adiconsum Flash nr 3 del 2020 - Newsletter mensile di Adiconsum Toscana Thu, 02 Apr 2020 15:23:49 +0200 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/627473.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/627473.html MRComunicazione MRComunicazione

--

Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.

]]>
Adiconsum Flash nr 2 del 2020 - Newsletter mensile di Adiconsum Toscana Tue, 03 Mar 2020 09:22:27 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/622672.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/622672.html MRComunicazione MRComunicazione

--

Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.

]]>
Popularity of DIY Encouraging Drywall & Gypsum Board Market Wed, 19 Feb 2020 11:45:27 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/620887.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/620887.html Automotive Market Research Reports Automotive Market Research Reports As per a detailed analysis by Market Research Future (MRFR), the global drywall & gypsum board market is predicted to register a CAGR of 5.95% during the forecast period (2017-2023). The surging construction activities across the globe are likely to contribute to the growth of the market. Gypsum boards are construction materials which are light in weight and are extensively used as ceilings, walls, and for partitions in residential as well as non-residential structures. Often termed as wallboard, drywall, or plasterboard, gypsum boards offer versatility, sound control, convenience, quality, and the presence of mom-combustible core differentiates them from hardboard, plywood, and fiberboard.

Market Potential and Pitfalls

The drywall & gypsum board market is gradually stealing the limelight due to the surging growth in restructuring and remodeling of the homes. The surging focus on environmentally sustainable green building construction materials which help to reduce the overhead expenditure is likely to promote the market’s growth during the assessment period. Governments across the regions are developing and promoting the construction sector and bringing in regulations and reforms to enhance the real estate market and infrastructure growth. Such factors are predicted to boost the overall drywall & gypsum board market across the globe. The Indian government has announced major policy initiatives in order to enhance the construction sector in the country. The passage of the Real Estate Act 2016, 100% deduction in profit for affordable housing construction, and the amendment to Benami Transactions Act. The changes in the arbitration norms for the construction companies are also predicted to contribute to the market’s growth. With the increased popularity of DIY users and booming construction activities across the globe, the demand for gypsum & drywall board is likely to trigger. With the booming restructuring and remodeling of homes, the market is likely to gain impetus in the long run.

On the contrary, the fluctuating prices of the raw materials are likely to restrict the growth of the market during the review period. The molding and weight problems also continue to impair the market growth across the globe.

Request for Free Sample Report @ https://www.marketresearchfuture.com/sample_request/5280

Global Drywall & Gypsum Board Market: Segmental Analysis

The global drywall & gypsum board market has been segmented on the basis of product and end-user.

By mode of product, the global drywall & gypsum board market has been segmented into ceiling board, wallboard, pre-decorated board, and others. Among these, the wallboard segment commands the largest market share and is expected to retain its position in the long run. The booming application for wallboard in the construction of shops, malls, and offices, with its use as a wall partition system, is likely to promote the segment’s growth.

By mode of end-users, the drywall & gypsum board comprises residential and non-residential. Among these, the residential segment dominates the segment and is predicted to expand at the highest CAGR. The growth can be ascribed to the changing lifestyle of the consumers coupled with the growing disposable income of the consumers. The booming home improvement and renovation projects are considered to trigger the demand for the segment.

Regional Insights

Considering the global scenario, the drywall & gypsum board market span across regions namely, Asia Pacific, North America, Europe, and the Rest-of-the-World (RoW).

Considering the global scenario, Asia Pacific commands for the largest market share. The regional growth owes to the rapidly booming construction activities which trigger the demand for drywall & gypsum board. In this region, Japan, China, Singapore, and India are considered the major regions are promoting the market’s growth. The high economic growth in this region requires greater commercial and institutional infrastructure spaces which fuel the market’s growth. Moreover, prominent players are shifting their production facilities to cater to high potential markets in this region due to the availability of raw materials and low-cost labor. This has positively influenced the market growth in this region. China being one of the prominent regions, the Chinese government has issues favorable policies to reduce the proportion of down payment for second house loans, which has further helped in the recovery commercial housing market. This will enhance the market growth in the long run.

Industry Updates

May 02, 2019: The Gold Bond brand SoundBreak XP Ceiling Board is the latest addition to National Gypsum’s PURPLE family of noise-reducing drywall products. The SoundBreak XP drywall units comprise two pieces of gypsum board which is covered in a specially-designed purple paper and is laminated with a viscoelastic polymer. The boards measure 3/4 inches thick, four feet wide, and features standard lengths of 8 to 10 feet.

Competitive Dashboard

The prominent players operating in the global drywall & gypsum board market comprises Knauf Middle East (Dubai), USG Zawawi Drywall LLC SFZ (Oman), Global Mining Co. LLC (Oman), Gypsemna Co. LLC (Dubai), National Gypsum Co. (U.S.), Gulf Gypsum Co.  (Qatar), Lafarge Group (France), Etex Group (Belgium), Taishan Gypsum Co. (China), Saint - Gobain Gyproc India Ltd (India), Kingspan Group Plc. (Ireland), Yoshino Gypsum Co., Ltd. (Japan.)., Supress Products, LLC (U.S.), Winstone Wallboards Limited (New Zealand), and Gyptec Iberica (Portugal).

]]>
Adiconsum Flash nr 1 del 2020 - Newsletter mensile di Adiconsum Toscana Mon, 03 Feb 2020 16:34:10 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/618284.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/618284.html MRComunicazione MRComunicazione

--

Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.

]]>
Adiconsum Flash nr 12 del 2019 - Newsletter mensile di Adiconsum Toscana Tue, 07 Jan 2020 11:15:31 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/614251.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/614251.html MRComunicazione MRComunicazione

--

Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.

]]>
Awnings Market Size, Trends, Growth, Outlook and Forecast to 2023 Thu, 26 Dec 2019 12:40:29 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/613112.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/613112.html Automotive Market Research Reports Automotive Market Research Reports Awnings Market Research Report, By Type (Fixed, and Retractable), Product (Patio, Window, Freestanding, and others), End-user (Residential, and Non-residential) and Region — Global Forecast till 2023

As per a detailed analysis by Market Research Future (MRFR), the global awnings market is predicted to garner USD 10 billion, demonstrating a CAGR of 5.8% during the forecast period (2018-2023). Awnings are extensively used as sunshades in outdoor places, which include windows, doors, and patios. It is considered a secondary covering which is attached to the exterior of a building or a wall. Awnings are composed of cotton or polyester yarn, canvas woven of acrylic, or vinyl laminated to polyester fabric.

Market Potential and Pitfalls

The awnings market is experiencing a sturdy growth rate during the appraisal period. The market’s growth is chiefly directed by the surging use in the commercial as well as in the residential sector. The increasing demand for awnings from commercial spaces like hotels, shops, and residential spaces. The exclusive design and durability of awnings are predicted to trigger its demand in the global market. Awnings offer multiple advantages both in outdoor as well as indoor construction depending on the type of raw material used. They are highly used to protect the window frames, wood doors, and door casings from an impairment, which is generally caused due to moisture and rain, and also prevents rain from leakage inside. The use of awnings also reduces direct heat from the sun, thereby reducing the energy cost in the summer. Such factors are considered to contribute to the growth of the market. Moreover, the aesthetic appeal offered by awnings has further widened the scope in residential as well as non-residential construction. The plummeting demand for aluminum awnings in decorative, commercial window, door, and residential purposes will propel its growth. The lightweight and low maintenance of aluminum awnings will further widen the scope for awnings market across the globe.

On the contrary, the fluctuation in the price of raw materials is anticipated to curb the growth of the market in the foreseeable future. The prevalence of several regulations, in terms of restrictions related to the sizes will restrict the market growth in the coming years.

Global Awnings Market: Segmental Analysis

The awnings market is segmented into product, type, and end-user.

By mode of type, the awnings market is segmented into retractable and fixed. Among these, the retractable awnings are leading the global market as they are extensively used to protect the outdoor constructed areas from the rays of the sun while improving the efficiency of the HVAC system. The retractable awnings also provide longer lifespan compared to the fixed ones. Such factors are likely to influence the growth of the segment.

Based on type, the awnings market comprises a window, patio, freestanding, and others. Among these, the patio segment showcases the maximum contribution to the global market. The segment will demonstrate a significant growth rate in the coming years due to the surging installation of the retractable awnings in the residential as well as non-residential sectors. The patio is also preferred for occasions like gatherings, parties, and others, which is estimated to propel the segment’s growth.

The end-users segment is bifurcated into residential and non-residential. Among these, the residential segment will experience the fastest growth in the coming years. The surging spending by domestic and foreign developers on several residential projects is likely to influence the segment’s growth.

Regional Frontiers

Geographically, the awnings market span across Europe, North America, Asia Pacific, and the Rest-of-the-World (RoW).

Considering the global scenario, the Asia Pacific region is likely to acquire the lion’s share due to the surging investments in R&D activities for advanced materials. APAC has also experienced a rising number of awning installation with the augmenting number of construction projects in residential as well as commercial construction in India and China. Such factors are likely to elevate scope for awnings market in the regional market. The boom in the construction sector, especially in Malaysia, China, India, Australia, Vietnam, and Thailand is highly influencing the market’s growth. Also, the existence of multiple coated fabric manufacturing plants is impacting the regional market’s growth positively.

The North American region occupies a significant share in the global market due to surging private construction along with the benefits like energy savings, reduced costs, and durability associated with the installation of awnings. The rapid growth in the residential sector, where awnings might be set up is fueling the growth of the regional market.

Industry Updates

February 22, 2019: Outwell has recently launched all-new inflatable motorhome awnings. The inflatable awning consists of windows on all the three sides, with an entire front panel which can be partially unzipped or removed. The inflatable system also includes height adjustment for legs, adaptable roof tubes to lower the gaps between the motorhome and awning, and one location to pump air into all tubes.

Competitive Dashboard

The top players operating in the global awnings market comprises Eide Industries, Inc. (the US), Advanced Design Awnings & Signs (US), Sunesta (US), Awning Company of America, Inc. (the US), Nuimage Awnings (US), Carroll Awning Co., Inc. (the US), Marygrove Awnings (US), Sunsetter Products LP (US), and KE Durasol Awnings Inc. (US).

 

Other Related Market Research Reports:

Fencing Market Research Report, By Material (Concrete, Plastic & Composites, Wood, Metal, and others), By Product (Hinge-joint Fence, Electric Fence, Welded Fence, and others) By End-user (Residential, Commercial, Industrial, and Agricultural) and Region — Global Forecast till 2023

 

Global Crawler Excavator Market Research Report: Information by Type (Mini Crawler Excavators, Small Crawler Excavators, Medium Crawler Excavators and Large Crawler Excavators), Application (Construction, Mining, Agriculture, Forestry and others) and Region (North America, Europe, Asia-Pacific, South America and Middle East & Africa) - Forecast till 2025

]]>
Ductile Iron Pipes Market Trends, Analysis, Future scope, Size, Share, Forecast to 2023 Fri, 20 Dec 2019 09:30:46 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/612346.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/612346.html Automotive Market Research Reports Automotive Market Research Reports Global Ductile Iron Pipes Market to Witness CAGR of 6.5% from 2019 to 2023.

Preference for ductile iron pipes among end-use industries has is high owing to their impressive durability. Such factors are supporting the growth of the global ductile iron pipes. Demand for ductile iron pipes is also growing due to their cost-efficiency and high-performance attributes. The manufacturing process of these pipes is rigorous, which ensures a robust quality standard.

The installation process of ductile pipes is pocket-friendly. Moreover, the low overall maintenance cost is also driving the demand for ductile iron pipes. These pipes have emerged as the go-to solution for critical applications. Nevertheless, susceptibility to corrosion continue prompt end-use industries to look for alternatives.

North America to see gradual growth in the global ductile iron pipes market over the forecast period.

On the basis of region, the global ductile iron pipes market has been segmented into North America, Europe, Asia-Pacific, and the Rest of the World (RoW). North America is expected to dominate the global market, primarily due to the increasing investments in research and development of advanced materials and the rising number of pipeline development projects for water and wastewater applications.

Asia-Pacific is expected to witness the highest growth during the forecast period. China accounted for the largest market share in 2017. The reason is credited to the increasing population and rapid urbanization, which has created a demand for clean drinking water. This has fueled the demand for ductile iron pipes in the region.

The prominent players in the global ductile iron pipes market are U.S. Pipe (US), AMERICAN Cast Iron Pipe Company (US), Saint-Gobain PAM, Jindal SAW Ltd (India), Tata Metaliks (India), McWane, Inc. (US), Kubota Corporation (Japan), Duktus (Wetzlar) GmbH & Co. KG (Germany), Electrosteel Steels Ltd. (India), and Xinxing Ductile Iron Pipes (China).

Segmental Analysis

The segmental analysis of the market has been conducted on the basis of application and diameter.

Based on application, the market has been segmented into water and wastewater and irrigation. The water and wastewater segment is expected to witness a healthy growth over the next couple of years. On the account of the growing emphasis of water recycling and reuse, wastewater treatment plants are being developed across the globe. Ductile iron pipes find tremendous application in water treatment plants. The segment is expected to benefit from introduction favourable environmental policies and regulation. Governments worldwide are increasing efforts to improve water-related in infrastructure and services.

Regional Analysis

On the basis of region, the market has been segmented into Europe, North America, Asia Pacific (APAC) and rest of the world (RoW). North America currently holds a predominant position in the global ductile iron pipes. In addition, the region is likely to maintain its leading position throughout the assessment period. The North America market is led by the US, which remains the largest contributor in the region in terms of revenue.

It is projected that the APAC market will witness a noteworthy growth over the next couple of years. Effort to improve drinking water quality coupled with increased investment in development of water-related infrastructure is supporting the market growth in the region. Demand for clean water is likely to growth further in the region during the forecast period.

Other Related Market Research Reports:

Global Soft Covering Flooring Market Research Report: Information by Product (Carpet Tiles, and Broadloom), by Application (Residential and Commercial), and by Region (North America, Europe, Asia-Pacific, and Rest of the World) — Forecast till 2025

Global Metal Pipes Market Research Report, Information: by Material (Steel, Ductile Iron, Copper, others), Diameter (Up to 15 inches, and Above 15 inches), End-use (Oil & gas, Water & wastewater, Power, HVAC & electrical) and Region — Forecast till 2023

]]>
I migliori auguri di un sereno Natale ed un Felice Anno Nuovo da Adiconsum Toscana Thu, 19 Dec 2019 17:00:03 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/612282.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/612282.html MRComunicazione MRComunicazione
Auguri di Buon Natale e felice anno nuovo da Adiconsum Toscana.jpg
--

Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.

]]>
Adiconsum Flash nr 11 del 2019 - Newsletter mensile di Adiconsum Toscana Tue, 03 Dec 2019 09:23:04 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/609606.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/609606.html MRComunicazione MRComunicazione

--

Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.

]]>
C. St. Adiconsum Toscana - Dal Black Friday al Block Friday Tue, 26 Nov 2019 10:30:35 +0100 http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/608577.html http://www.comunicati.net/comunicati/istituzioni/regioni/toscana/608577.html MRComunicazione MRComunicazione
26 novembre 2019

COMUNICATO STAMPA

“DAL BLACK FRIDAY AL BLOCK FRIDAY: I SUGGERIMENTI DI ADICONSUM TOSCANA PER SENSIBILIZZARE SU CONSUMISMO E CLIMA” 

Acquistare consapevolmente e lottare a favore di un clima sostenibile sembrano due temi diversi. Eppure non lo sono.

 

Venerdì 29 novembre è un giorno speciale per i cittadini italiani. Due appuntamenti imperdibili che richiedono una maggiore sensibilizzazione al consumo e alle tematiche legate al clima.

Durante il Black friday si potranno fare acquisti sfruttando i maxi sconti presenti su piattaforme online e negozi fisici ma l'attenzione alle truffe è necessaria per evitare sgradevoli sorprese. Attenzione a leggere tutte le clausole di restituzione della merce, acquistare senza sapere i costi e le modalità di riconsegna di un oggetto può comportare oneri fiscali non più convenienti. Affidarsi a siti online e-commerce sicuri è altrettanto necessario, per cui suggeriamo di leggere le recensioni ed il grado di soddisfazione degli altri clienti, valutando i pro e i contro degli acquisti su quel determinato sito. Un'altra accortezza da avere è sui reali sconti applicati. Molte piattaforme presentano offerte non veritiere, quindi controllare su altri siti è una buona prassi.

Per un pagamento sicuro è consigliabile utilizzare carte di credito o un account PayPal. Bonifici e carte prepagate sono altamente sconsigliate.

Gli sportelli Adiconsum Toscana sono costantemente a disposizione dei cittadini per qualsiasi problematica legata all'acquisto online e nei negozi fisici; i legali specializzati Adiconsum possono dare informazioni sulle corrette pratiche che i commercianti dovrebbero utilizzare ed in caso di violazione del Codice del consumo, stileranno un reclamo che farà valere i diritti del consumatore.

Non di minore importanza la giornata Block Friday (Fridays For Future) dedicata alla lotta per un clima sostenibile, un evento che vedrà radunati studenti, professori e famiglie nelle maggiori città di tutto il mondo. Il quarto “Sciopero globale per il futuro” indetto dall'attivista svedese Greta Thunberg, impegnata per lo sviluppo sostenibile e contro il cambiamento climatico, intende spingere i decisori politici ad adottare una politica attenta alla salute degli esseri umani, al fine di evitare disastri ambientali per gli abitanti del pianeta.

Questo evento si realizzerà in concomitanza con il Black friday ed è proprio in questa occasione che Adiconsum Toscana, sempre più attenta alle politiche di salvaguardia del benessere ambientale, chiede alle multinazionali di limitare le emissioni climalteranti mettendo da parte il profitto e contribuendo a rendere il nostro pianeta un luogo sicuro per tutti gli esseri viventi.


Con preghiera di diffusione.

Info: Adiconsum Toscana
te. 055 4379684
--

Ufficio Stampa Adiconsum Toscana
Antonella Tursi
Via Carlo del Prete, 135 - 50127 Firenze
tel. 055.3269042/4379684
t.m. 320 1740246

*** Attenzione ****
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata dal Regolamento UE n.2016/679 (Protezione dei dati personali). La lettura, copia o altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere, immediatamente, alla sua distruzione. Rispetta l'ambiente, se non ti è necessario non stampare questa mail.

]]>