Provincia trento mutui prima casa giovani coppie e famiglie

16/apr/2010 20.04.21 www.contributicasa.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Si allargano le maglie delle persone e delle famiglie che possono accedere ai mutui agevolati dalla Provincia. La bozza di delibera sul piano straordinario di edilizia agevolata 2010 , per la provincia di Trento , facilita l’accesso a famiglie e persone che vogliono attingere ai mutui agevolati della provincia. Per accedere alle graduatorie l'indicatore Icef massimo della situazione economica della famiglia sale da 0,3734 a 0,42. Il piano 2010 stanzierà circa  150 milioni di euro , i limiti di spesa ammessa vengono alzati fino a un massimo di 170 mila euro. Uno degli obiettivi del piano è favorire le giovani coppie, di cui vengono però precisati alcuni limiti di età: oltre che aver contratto matrimonio da non più di cinque anni, bisogna che il coniuge più giovane non abbia più di 40 anni. Nei caso dei nubendi, cioè dei promessi sposi, il più giovane non deve avere più di 35 anni

Fonte : www.contributicasa.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl