SCIENTOLOGY CITA IN GIUDIZIO LA GARDINI

10/dic/2009 13.22.06 Alessandro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La Chiesa di Scientology ha dato incarico ai suoi legali di citare in giudizio la Sig.ra Maria Pia Di Gasparro Gardini e quant'altri l'hanno assistita nelle attività che la Chiesa reputa lesive della sua immagine.

Ciò si è reso necessario in considerazione del fatto che la stessa ha per anni pubblicamente diffuso falsità e calunnie, creando e fomentando un clima di odio e discriminazione nei confronti della Chiesa di Scientology.

Del tutto vani si sono dimostrati finora gli inviti a cessare tale comportamento.

La Chiesa di Scientology è presente in Italia da più di 30 anni ed ora conta 12 chiese,  40 missioni e decine gruppi che si occupano della crescita spirituale di diverse migliaia di fedeli di ogni età, ceto sociale e professione.

Molti Scientologist sono impegnati nel miglioramento delle loro comunità e forniscono assistenza con un ampio raggio di attività sociali. Queste vanno dalle campagne di educazione sociale ai programmi di miglioramento che utilizzano le scoperte di L. Ron Hubbard e comprendono:

- La più grande campagna anti-droga non governativa, una campagna che, a livello internazionale, raggiunge decine di milioni di giovani.

- Una campagna di informazione pubblica sui diritti umani che fa conoscere ampiamente i 30 articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

- Un corpo di volontari che intervengono in occasione di calamità naturali o disastri procurati. Questi sono i volontari della PRO.CI.VI.CO.S., Protezione Civile della Comunità di Scientology, i quali per mesi hanno prestato soccorso alle vittime del terremoto dell'Aquila, insieme a quelli di altre associazioni di volontariato.

Maggiori informazioni su Scientology sono disponibili sul sito: www.scientology.it.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl