Conferenza al Planetario di Torino

17/dic/2009 01.45.49 SETI ITALIA Cocconi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

sabato 19 dicembre 2009 ore 17.00

INFINI.TO Planetario di Torino

via dell'Osservatorio - Pino Torinese



Ouverture: esecuzione audiovideo di "Pulsar" e "Cygnus X-1"

da "Atlas Coelestis, la musica e le stelle" del pianista e compositore Giovanni Renzo.



Conferenza "Filosofia e scienza: da Galileo alla ricerca di ET"

Relatore: Dr. Bruno Moretti Turri IK2WQA, SETI ITALIA G. Cocconi



Ad un livello divulgativo accessibile a tutti e corredata dalla proiezione di 110 diapositive,

la conferenza illustrerà i seguenti punti:

- l'allargamento delle dimensioni dell'universo dalle "sfere di cristallo" agli attuali 15 miliardi di anni luce

- viaggio virtuale dalla Terra ai confini dell'universo conosciuto

- Kilimanjaro, Olduvai Gorge, l'origine della specie umana

- basi scientifiche della bioastronomia

- SETI, ricerca di (eventuale) intelligenza extraterrestre con i radiotelescopi

- SETI@home e ruolo socioculturale del calcolo scientifico distribuito

- chi siamo?

- da dove veniamo?

- riflessioni filosofiche su un granello di polvere



Durata 75 istruttivi, divertenti ed entusiasmanti minuti.

A seguire: il relatore risponde alle domande del pubblico.



La conferenza si svolge nel quadro delle manifestazioni di celebrazione del "2009 Anno Internazionale dell'Astronomia" proclamato dall'ONU a 400 anni dalle prime osservazioni telescopiche di Galileo Galilei.



La conferenza è patrocinata da:

- UAI, Unione Astrofili Italiani

- Academia Philosophiae Naturalis

- SETI ITALIA G. Cocconi

- GAT, Gruppo Astronomico Tradatese

- Osservatorio Astronomico Messier 13 di Tradate

- IARA, Italian Amateur Radio Astronomy

- Sezione di Ricerca Radioastronomia UAI

- UniversAUSER Varese



Info: Bruno Moretti Turri brmoret@libero.it 340-9935956 (dalle 14 alle 24)





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl