Scambio culturale Braga-Conservatorio La Spezia

09/apr/2010 12.24.36 Istituto Musicale Pareggiato "G.Braga" Teramo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lunedì 12 aprile 2010  inizierà la rassegna "FIATI IN CONCERTO" realizzata dall'Istituto Superiore di Studi Musicali "Gaetano Braga" di Teramo in collaborazione con il Conservatorio Statale di Musica G. Puccini" di La Spezia. L'iniziativa è inserita nel PROGETTO BRAGA 2010 finanziato dalla FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO della Provincia di TERAMO

Gli appuntamenti sono i seguenti:

- Lunedì 12 aprile, presso l'Auditorium "Mario Fiorentini" di La Spezia, si esibirà il "SAX CHORUS" dell'Istituto Braga, diretto dal M° Sandro Tani,  proponendo musiche di T. Susato, A. Vivaldi, G.Faurè, M.Buffetti,P.K.Schaars, P.Alessandrini, A.Piazzolla;

- Mercoledì 14 aprile, alle ore 18,30, presso l'Auditorium "Santa Maria a Bitetto" di Teramo, si esibirà il gruppo "EVERYTIME  SAXOPHONE ENSEMBLEdel Conservatorio di La Spezia diretto dal M° Alessio Bacci;

- Giovedì 15 aprile, alle ore 21, sempre a Santa Maria a Bitetto, avrà luogo il concerto delll'Ottetto di fiati "Laboratorio Ensemble" diretto dal M° Federico Paci.


SAX CHORUS BRAGA - Il gruppo nasce dall'esigenza di alcuni ex-allievi dell’Istituto teramano di cimentarsi con un organico di sax  più ampio rispetto a quello standard del quartetto. Sandro Tani, docente di sassofono presso il Braga, ha raccolto questo invito e, coinvolgendo anche alcuni allievi dei corsi superiori, ha dato vita, nel dicembre 2008,  alla formazione. Il repertorio spazia dalla musica classica  alla musica contemporanea e al jazz. Il Sax Chorus Braga registrerà prossimamente un cd RAI-Trade con musiche del compositore Massimo Buffetti.L’organico è il seguente: Dir./sax soprano Sandro Tani, sax soprano/alto Ernesto Cardascia, sax contralti: Martina D’Alessandro, Andrea Marchi, Omar Andrea Daini, Caterina Trimarelli, sax tenori:Andrea Michini, Giovanni Baglioni, Luca Mancini, sax baritono Pierpaolo Candeloro, contrabbasso Alessandro Agostini.

Sandro Tani ha studiato presso il Conservatorio Cherubini di Firenze dove si è diplomato in sassofono. Con il quartetto “The Saexophones” partecipa al X° Congresso Mondiale del Sassofono, effettua registrazioni per Radio RAI e incide quattro compact disc per la Pentaphon, l’Amiata Records, la Nuova Era, Video Radio, Rai Trade.Ha all’attivo 20 anni di attività, centinaia di concerti, vincitore di vari concorsi internazionali tra i quali il “Trofeo Kawai”  e “Premio Internazionale Astor Piazzolla”. Collabora con l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e l’ORT-Orchestra della Toscana suonando con  direttori come Luciano Berio, Georges Pretre, Vinko Globokar,  Wayne Marshall, Bruno Bartoletti.   Inoltre ha suonato con l’Orchestra Mozart diretto da Claudio Abbado. Con il gruppo Contempoartensemble ha registrato per la Arts il Don Perlimplino di Bruno Maderna con cui si è esibito alla Biennale di Venezia e all’Accademia Chiagiana. Insegna sassofono presso l’Istituto Musicale Pareggiato “G.Braga” di Teramo.



Ufficio Stampa Istituto Braga




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl