PROGETTARE E REALIZZARE UN'ATTIVITA' DI MEDIA EDUCATION

PROGETTARE E REALIZZARE UN'ATTIVITA' DI MEDIA EDUCATION ASTI - Dopo la visita alla sede di produzione Rai di Torino del 6 maggio scorso, oggi penultimo appuntamento con Teleintendo, ciclo di incontri sulla media education dedicato agli insegnanti di Asti e provincia.

12/mag/2010 12.04.08 Marianna Natale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ASTI - Dopo la visita alla sede di produzione Rai di Torino del 6 maggio scorso, oggi penultimo appuntamento con Teleintendo, ciclo di incontri sulla media education dedicato agli insegnanti di Asti e provincia.
Alle 15,30, nell'auditorium del Palazzo del Collegio (via Goltieri), Alessia Rosa del dipartimento Scienze dell’Educazione e della Formazione dell’Università di Torino e Loredana Orlandini, dirigente scolastico capofila della rete di scuole, condurranno l'incontro "Come progettare e realizzare un'attività di media education con i bambini e i percorsi di media education".


Realizzato grazie a una serie di partner importanti (Ufficio Scolastico Provinciale di Asti, la rete di scuole “Fare, Capire, Socializzare la TV e la media education”, la Biblioteca Astense, il Corecom Piemonte, la RAI e l’Università di Torino), il percorso Teleintendo ha preso il via il 18 marzo scorso: sono circa 50 gli insegnanti dell'Astigiano che lo stanno seguendo. 


Ultimo incontro in calendario sarà il 26 maggio: "Analisi e monitoraggio dei prodotti realizzati": a curare questo appuntamento saranno insegnanti del Centro di Cultura per la Comunicazione e i Media - ITER - via Modena 35, Torino.



INFORMAZIONI:  www.piemonte.medmediaeducation.it/progettoteleintendo.aspx

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl