Tecnologia per lo studio: a Grandi Scuole Google Earth sostituisce l’atlante cartaceo

Una bella idea arriva però da Grandi scuole, istituto di formazione e recupero materie: l'impiego di Google maps e earth al posto del vecchio atlante.

28/gen/2011 16.15.31 pg press Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La scuola non sempre riesce a tenere il passo con le tecnologie, che avanzano a grande velocità portandoci sempre più vicino a futuro da sogno e avanguardie in ogni settore. Una bella idea arriva però da Grandi scuole, istituto di formazione e recupero materie: l’impiego di Google maps e earth al posto del vecchio atlante.

I programmi e i servizi di Google sono sempre più diffusi e potenti, utilizzati da moltissimi utenti e con molte innovazioni che hanno fatto la differenza nell’information technology, a partire dalla ricerca fino alle mappe. La quantità di informazioni che si può attingere da questa risorsa inoltre è molto superiore a quella dell’atlante cartaceo: navigazione 3D, calcolo delle distanze, tour multimediali, viaggi multimediali e non solo.

Da più di vent’anni nel settore della formazione per il recupero anni scolastici, Grandi Scuole è sempre attenta alle avanguardie tecnologiche e scientifiche che possono essere impiegate nell’educazione.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl