GRADUATORIE PERMANENTI - CEDOLINO ELETTRONICO

GRADUATORIE PERMANENTI - CEDOLINO ELETTRONICO COMUNICATO STAMPA Modificati i criteri per il reclutamento delle supplenze nella scuola italiana, le nuove graduatorie saranno "ad esaurimento" LA SCUOLA ITALIANA CAMBIA LE REGOLE NUOVE GRADUATORIE Si evidenziano nella circolare del 19 marzo 2007 le principali innovazioni introdotte nel provvedimento a seguito dell'emanazione della legge n. 296/06 e della Sentenza n. 11/07 della Corte Costituzionale.

23/mar/2007 01.00.00 Antes Scuola Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


COMUNICATO STAMPA

Modificati i criteri per il reclutamento delle supplenze nella scuola italiana, le nuove graduatorie saranno 'ad esaurimento'

LA SCUOLA ITALIANA CAMBIA LE REGOLE
NUOVE GRADUATORIE

Si evidenziano nella circolare del 19 marzo 2007 le principali innovazioni introdotte nel provvedimento a seguito dell'emanazione della legge n. 296/06 e della Sentenza n. 11/07 della Corte Costituzionale. E' importante fare attenzione alle novità: con la riapertura dei termini sarà consentito, per la ultima volta, di iscriversi nelle graduatorie permanenti, trasformate in graduatorie ad esaurimento.


La tabella approvata con D.M. 27 del 15 marzo 2007 si applica ai titoli presentati per la prima volta, mentre per quelli già prodotti e riconosciuti in occasione dei precedenti aggiornamenti e integrazioni delle graduatorie, il punteggio resta invariato, mentre la doppia valutazione per i servizi prestati nelle scuole situate nei Comuni di montagna, compreso quello eventualmente prestato nelle pluriclassi della scuola primaria di montagna, viene ridotto di ufficio dal Sistema informativo in adempimento della citata sentenza della Corte Costituzionale.

Tutti i servizi svolti contestualmente alla durata legale dei corsi abilitanti, ai quali si attribuisce il bonus di 30 punti (SSIS - Didattica della musica - COBASLID - laurea in Scienze della formazione primaria), non sono valutati, salvo quanto previsto nella nota 5 della nuova tabella; invece le lauree di durata triennale (L) non essendo titoli di accesso allo insegnamento, non sono valutate come altro titolo, salvo che nelle graduatorie per le classi 75/A e 76/A e per gli insegnamenti tecnico-pratici, a cui si accede con il diploma di istruzione secondaria di II grado. 

Per lo inserimento nelle graduatorie provinciali per TITOLI di Trento e per il trasferimento della propria posizione da Trento alle corrispondenti fasce delle graduatorie di altra Provincia si rinvia alla recente Legge provinciale n.5 del 7 agosto 2006 e al Regolamento applicativo, di cui al Decreto del Presidente della Provincia di Trento n.27-80 del 28 dicembre 2006. 

Per i docenti che hanno conseguito la abilitazione o specializzazione sul sostegno ai sensi del D.M. n. 21/05 debbono essere nominati con priorita' sui posti di sostegno. A tal fine il Sistema informativo individuera' i docenti in parola. 

Maggiori dettagli li potete trovare su 'La Scuola Italiana' .




Cedolino Elettronico

La fase di transizione che porta alla eliminazione del cedolino cartaceo per il personale dotato di casella di posta elettronica riguarda un elevato numero di soggetti. Si ritiene pertanto importante, al fine di minimizzare eventuali situazioni di disagio, riportare alcune avvertenze e informazioni, frutto della esperienza maturata nei passati mesi di sperimentazione. (leggi tutto)
Per dare piena attuazione a quanto previsto dallo art.1 comma 197 della finanziaria 2005 e dal decreto interministeriale 12 gennaio 2006, (G.U. n. 60 del 13/03/2006), si comunica che a partire dal mese di Aprile 2007, in accordo con i competenti Uffici del MEF, il servizio di trasmissione del cedolino stipendiale in formato elettronico, fruito dal personale della Amministrazione. (leggi tutto)




UFFICIO STAMPA ANTES SCUOLA LAZIO







 



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl