GITE SCOLASTICHE ACCESSIBILI A TUTTI, ANCHE PER I DISABILI

10/apr/2017 12:08:16 Valentina Donnini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

GITE SCOLASTICHE ACCESSIBILI A TUTTI, ANCHE PER I DISABILI

Con la fine della scuola, si sente nell’aria profumo di gite scolastiche e come spesso accade, molti dirigenti scolastici di tutta Italia, sono alle prese con le decisioni da prendere riguardo l’affitto dell’autobus .

Sarà idoneo o no per gli Abili al Sorriso?

Insomma, varie volte abbiamo letto tramite testate giornalistiche, che alcuni alunni disabili non hanno potuto partecipare alla gita di fine anno, a causa , autobus non idonei, quindi, gita organizzata solo per i normodotati.

L’ anno scorso in Puglia per l’esattezza a Brindisi, il dirigente scolastico della scuola media Marzabotto, D’Errico, ha deciso che gli alunni avrebbero dovuto avere gli stessi diritti, per cui, o tutti o nessuno, quindi la gita è stata annullata per la mancata disponibilità di autobus idonei. ”

Lo stesso segnale arriva anche dal Friuli, la Dirigente Scolastica della scuola Media Statale Leonardo Da Vinci, che si trova nella cittadina di Cordenons, ha annullato la gita scolastica in programma, a causa della mancanze della pedana per disabili in dotazione al pullman adibito al trasporto degli alunni.

Le gioie vanno condivise non falsificando  il famoso ci dispiace per lavare la propria coscienza!

Questo fa onore non solo al dirigente, anche ai docenti ed è buona educazione civica, impartita agli alunni.

Sicuramente, ci saranno altri dirigenti sensibili e capaci di dire No,  a queste discriminazioni, questo è un esempio per i tanti che non “pensano” ai nostri figli, ai quali comunque  al di là di tutto, avrebbero enorme piacere nel poter partecipare alle gite.

Nei casi più gravi, si potrebbe richiedere la presenza di un genitore, poiché è comprensibile la nostra situazione,gli alunni però, son tutti uguali e come tutti hanno diritto di vivere le stesse emozioni, gioie e felicità degli altri.

Sperando e augurandoci di aver anticipato l’organizzazione scolastica inerente alle gite, e di essere stati di aiuto ai dirigenti, confidiamo di leggere le congratulazioni da parte dei genitori dei portatori di handicap nei riguardi del proprio dirigente scolastico!

Sensibilizziamo le città  e le scuole con l aiuto di tutti.

Rita Dell’Erba — Valentina Donnini

Responsabili Nazionali “Associazione Abili al Sorriso”

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl