Papa smantella osservatorio vaticano

07/gen/2008 16.20.00 SETI ITALIA Cocconi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
---------- Initial Header -----------

From : "Sassone Corsi, Emilio" emilio.sassonecorsi@eds.com
To : brmoret@libero.it,"BOINC ITALIA" BOINC-ITALIA@yahoogroups.com,"comunicati comunicati" pubblica@comunicati.net
Cc : "Radio astronomia" radio-astronomia@yahoogroups.com,"SETI ITALIA" setiitalia@yahoogroups.com,"Lista del Consiglio Direttivo U.A.I." cd@uai.it
Date : Sat, 5 Jan 2008 07:53:56 +0100
Subject : R: Papa smantella osservatorio vaticano


> Bruno e tutti,
> Abitando a poca distanza da Castel Gandolfo conosco personalmente e direttamente la situazione, anche perché ho la fortuna di conoscere molto bene e da molti anni alcuni dei gesuiti della Specola Vaticana. Già diversi mesi fa il rev. Sabino Maffeo mi comunicò la decisione del Papa di spostare gli uffici e le abitazioni dei gesuiti in un edificio a circa una ventina di chilometri da Castel Gandolfo, ai limiti del comune di Albano. I telescopi, invece (il rifrattore da 40cm, il riflettore da 60cm e il vecchio e non più usato Schmidt da 90cm) non si sposteranno da dove si trovano, anche perché il trasloco di questi telescopi sarebbe molto oneroso.
> La gran parte delle attività scientifiche della Specola Vaticana, come sappiamo, sono ormai concentrate sul Mt. Graham, in Arizona, dove la Specola Vaticana ha realizzato una moderna e bellissima struttura che ospita il VATT, un telescopio da 1,8 m di diametro tecnologicamente avanzato (l'ho visitato a Novembre scorso), a poche centinaia di metri dal mastodontico LBT. Nonostante, quindi, la decisione del Papa di spostare questi ricercatori lontano dai telescopi di Castel Gandolfo, che certamente non è bello e testimonia lo scarso interesse nei confronti della Scienza da parte di Benedetto XVI, la vita scientifica della Specola Vaticana continua e speriamo possa svilupparsi ancora.
> Emilio Sassone Corsi
> Presidente UAI


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl